Il pesce spada impanato è il secondo croccante e saporito per tutta la famiglia

    Scopri come realizzare del pesce spada impanato. Un secondo piatto saporito e croccante che non potrai che amare.

    Tra i secondi piatti più buoni che ci siano c’è sicuramente il pesce spada impanato. Un piatto croccante e piacevole da gustare che si rivela ottimo in tutte le stagioni e che ben si sposa con contorni di ogni tipo.

    pesce spada impanato
    (adobe stock photo)

    La scelta perfetta da presentare a tavola per una cena conviviale con parenti ed amici ma anche per un buffet da condividere con ospiti che si aspettano portate speciali. Ciò che conta è realizzarlo sempre al meglio e offrirlo quando è ancora caldo e croccante. E questo anche se, a dirla tutta, si rivela particolarmente buono anche freddo e da gustare in un bel panino.

    La ricetta del pesce spada panato

    Per realizzare un secondo piatto che sia buono e croccante a volte bastano ingredienti davvero semplici e genuini. E la cosa dona ovviamente vita a piatti dal sapore unico e che una volta assaggiati risulteranno più saporiti che mai.

    pesce spada impanato
    (adobe stock photo)

    Il pesce spada impanato è uno di questi. E ti basterà davvero poco per trovare tante combinazioni giuste nelle quali inserirlo.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 4 fette di pesce spada
    • 250 g di pangrattato
    • 50 g di formaggio grattugiato
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • q.b. olio extra vergine d’oliva

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo i tranci di pesce spada e privandoli della pelle.
    2. Prendere un piatto capiente e versarvi dentro il pangrattato, il formaggio grattugiato, il sale e il pepe.
    3. Mescolare tutti gli ingredienti tra loro in modo da farli amalgamare al meglio.
    4. Fatto ciò, spennellare i tranci con dell’olio e passarli nel mix di pangrattato.
    5. Prendere una padella antiaderente e sfarla scaldare per poi mettere a cuocere le fette di pesce spada, tenendole sul fuoco cinque minuti per lato e fin quando non appariranno ben dorate e croccanti.
    6. Servire il pesce spada quando è ancora caldo e con un contorno di zucchine in agrodolce.

    Trucco da mamma

    Per un effetto ancora più piacevole puoi aggiungere delle spezie al pangrattato. Che si tratti di paprika, curcuma, curry o altro, il risultato finale sarà più profumato e piacevole che mai.

    INGREDIENTI