Mai mangiate le smile fatte in casa? Sono facilissime ed hai bisogno solo di 3 ingredienti

Aprile 13, 2021Redazione
patatine smile

Prep time: 5 minuti

Cook time: 25 minuti

Serves: 6 persone

Ecco la ricetta infallibile per fare in casa le fantastiche patatine smile, con solo 3 ingredienti. Le faccine sorridenti più buone del mondo.

Buone e belle quanto semplici da preparare sono le patatine smile. Delle divertenti faccine fatte con le patate e poi fritte per un contorno tanto amato dai bambini. Sono veloci e semplici da fare in casa, basteranno solamente 3 ingredienti.

Sono un contorno perfetto per dei secondi piatti di carne, pesce o vegetariani. Ideali accompagnate con delle salse: kecthup, maionese o quella che più preferite. Per la prima cottura delle patate, se non avete molto tempo, vi consigliamo di lessarle in microonde, per un risultato identito se non più pratico del metodo tradizionale. Con la nostra ricetta delle patate cotte a microonde sarà davvero semplicissimo. Non vi resta che provare!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta infallibile delle patatine smile: solo 3 ingredienti!

  • Tempo preparazione: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Davvero squisite e facili da preparare sono le patatine smile. Solo 3 ingredienti per un risultato eccezionale! Ecco la ricetta infallibile!

Ingredienti

  • 500 g patate , pelate
  • 3 cucchiai farina
  • 3 cucchiai pangrattato
  • q.b. olio di arachide, per friggere

Preparazione

  • 1)
    patate
    Foto:Pixabay

    Iniziate lavando accuratemente le vostre patate se le lessate con la buccia, altrimenti pelatele e poi lavatele sotto l’acqua. Fate lessare le vostre patate in acqua leggermente salata per 25 max 30′ perchè dovranno essere morbide ma non eccessivamente, altrimenti assorbiranno troppa acqua di cottura.

  • 2)
    Schiacciare patate
    Fonte Adobe Stock

    Una volta cotte schiacciate le vostre patate e ripetete l’operazione 2 volte, per renderle soffici e senza grumi. Una volta intiepidite o fredde, aggiungete la farina con il pangrattato e impastate brevemente fino a formare un panetto omogeneo. Copritelo e mettetelo in frigo a riposare per almeno 20′. Finito il riposo del panetto riprendetelo e stendetelo tra due fogli di carta da forno, ad uno spessore di circa 1\2 centimetro.

  • 3)
    patate smile
    Foto da pixabay

    Con un bicchiere o coppapasta di 6 cm coppate le vostre faccine. Date la forma degli occhi con una cannuccia, che vi basterà infilare e roteare mentre il sorriso potrete realizzarlo con la punta di un cucchiaio infarinata. Una volta pronte tutte le faccine mettetele in frigo e scaldate l’olio di arachide per la frittura. Una volta arrivato l’olio a temperatura friggete le vostre patatine smile per 5 minuti o fino a che non saranno belle dorate. Scolatele dall’olio, tamponatele con della carta assorbente e salatele. Le vostre patatine smile sono pronte!

Trucco da mamma

Per un gusto ancora più ricco potete aggiungere un cucchiaio di parmigiano reggiano o altro formaggio grattuggiato.

Potete congelare le vostre patatine smile da crude per friggerle poi all’occorrenza.

Si mantengono crude in freezer fino a 3 settimane.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe