Svelato il segreto per servire delle patate e funghi croccanti, non dovrai neanche accendere il forno

    Non vuoi accendere il forno? Ecco come portare in tavola patate e funghi croccanti, basta davvero poco!

    Oggi vogliamo proporti un contorno sempre perfetto, in qualsiasi stagione. Capita di non voler accendere il forno, anche in autunno o inverno, per questo abbiamo pensato di proporti questa ricetta!

    patate e funghi padella
    (adobe stock photo)

    Una ricetta di facilissima preparazione, non solo buona e invitante, ma molto versatile, puoi accompagnare con qualsiasi secondo dalla carne al pesce, ma anche formaggi e uova.

    La patate e funghi in padella hanno un gusto e consistenza unica da far venire l’acquolina in bocca tutti. Cosa aspetti, ecco la ricetta con il trucco!

    Patate e funghi croccanti: il contorno che non si cuoce in forno

    Per velocizzare la preparazione della ricetta ti consigliamo di utilizzare i funghi surgelati, così non dovrai pulirli. Inoltre se vuoi servire patate e funghi croccanti ti basterà una padella antiaderente e una pentola con abbondante acqua.

    patate e funghi padella
    (Canva photo)

    Sei curiosa? Ecco ti sveliamo subito il segreto! Per far si che le patate siano croccanti, ma non hai molto tempo a sufficienza e non puoi accendere il forno, ecco come fare!

    Dovrai sbollentare prima le patate, ti spieghiamo in dettaglio nella preparazione. Chiunque le assaggerà penserà che siano cotte al forno! Cosa aspetti allora mettiti subito all’opera! Se vuoi puoi accompagnare questo contorno con delle salsicce al vino bianco!

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 25 minuti

    Tempo totale:  30 minuti

    Ingredienti:

    • 4 patate
    • 200 g funghi surgelati
    • 1 spicchio di aglio
    • un mazzetto di rosmarino
    • q.b. sale fino
    • q.b. olio extravergine d’oliva
    • un mazzettino di prezzemolo

    Preparazione

    1. Il segreto per preparare patate e funghi in padella croccanti, iniziamo a sbucciare le patate, laviamole e tagliamo a spicchi. Mettiamo a bollire acqua in pentola e poi trasferiamo le patate, lasciamo cuocere per 10 minuti. L’importante è che non le facciate cuocere troppo! Non solo le patate dovranno essere della stessa dimensione così la cottura sarà omogenea!
    2. In una padella ampia e antiaderente mettiamo un filo di olio extra vergine di oliva, l’aglio e facciamo rosolare, uniamo le patate ben scolate, i funghi ancora surgelati e lasciamo cuocere per 15 minuti, condiamo con prezzemolo sminuzzato, rosmarino, poco sale.
    3. Se è necessario aggiungiamo un altro filo di olio extra vergine di oliva.
    4. Spegniamo e serviamo questo strepitoso contorno.

    Trucco da mamma:

    Questo contorno si può accompagnare con del pane fresco, la scarpetta è d’obbligo!

    INGREDIENTI