La pasta con pesto di pistacchi sarà ancor più buona grazie ad un semplicissimo trucco

    Scopri come realizzare un’ottimo primo piatto con la pasta al pesto di pistacchio. Basterà mettere a punto un semplice trucco per un risultato cremoso ed unico.

    La pasta con pesto di pistacchio è quanto di più buono ci sia da gustare in estate. Si tratta infatti di un piatto semplice e gustoso che si prepara in pochissimo tempo e che può trasformare anche il pranzo più normale in un momento da condividere con i propri ospiti.

    pasta pesto pistacchi trucco
    (adobe stock photo)

    Che si scelga di realizzarla con del pesto fatto in casa o con quello già pronto e sempre utile per chi ha poco tempo, basta infatti mettere a punto un semplicissimo trucco per fare la differenza.

    La ricetta della pasta con crema di pistacchio

    Per realizzare questo primo piatto puoi usare sia il pesto già pronto che quello fatto in casa. Essendo quest’ultimo comunque molto semplice da mettere a punto, lo inseriremo nella ricetta.

    pasta pesto pistacchi trucco
    (adobe stock photo)

    Ciò che conta è seguire il trucco che troverai verso la fine. Mettendolo in atto il tuo primo piatto ne gioverà e ti consentirà di godere di un primo davvero saporito.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingrediente:

    • 320 g di pasta lunga tipo linghine
    • 60 g di pistacchi al naturale
    • 100 g di percorino grattugiato
    • q.b. olio extra vergine d’oliva
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Iniziamo mettendo a cuocere la pasta in abbondante acqua salata e farla cuocere per due minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione.
    2. Nell’attesa, mettere i pistacchi in un mixer insieme all’olio e al pecorino grattugiato.
    3. Far partire il tutto e fermarsi solo quando si ottiene una morbida crema.
    4. Quando la pasta è pronta scolarla e tenere da parte dell’acqua di cottura.
    5. Versare la pasta in una ciotola e aggiungervi il pesto mescolando con cura.
    6. A questo punto entra in scena il trucco che consiste nell’aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura al pesto in modo da rendere la pasta ancor più cremosa e saporita.
    7. Servire ancora calda, magari con una grattata di formaggio in più e prima di un secondo particolare come, ad esempio, i burger di zucchine.

    Trucco da mamma

    Per un gusto ancor più fresco si può aggiungere al tutto della scorza di limone grattugiato. Ciò che conta è che questo sia biologico.

    INGREDIENTI