Zucchine e pomodori si uniscono per dare vita ad un piatto fresco e delicato

    Oggi ti proponiamo un primo piatto facile e veloce perfetto in questa stagione, si tratta della pasta fredda con zucchine e pomodori.

    Non hai idea su cosa preparare a pranzo quando fa molto caldo? Che ne dici di un piatto di pasta fredda con pomodorini e zucchine?

    pasta fredda zucchine pomodori
    (Canva photo)

    Basta poco per preparare questa ricetta, basterà cuocere la pasta i pomodori e zucchine e poi lasciar raffreddare tutto, In questo modo questo primo piatto potrai servire non solo a pranzo se sei a casa, ma anche se organizzi una gita fuori casa o per il pranzo in ufficio. Dopo la preparazione la pasta si conserverà benissimo all’interno di un contenitore a chiusura ermetica. Scopriamo la ricetta.

    Pasta fredda con zucchine e pomodori: portiamo a tavola un piatto semplice, ma senza rinunciare al gusto!

    Quando fa caldo si tende sempre a preparare la solita insalata di riso, un piatto comunque buono, ma bisogna cambiare, servire sempre gli stessi piatti diventa noioso a lungo andare.

    pasta fredda zucchine pomodori
    (Canva photo)

    Dopo aver provato questo piatto di pasta fredda con zucchine e pomodori lo preparerai sempre. Si tratta di un primo piatto tipico di questa stagione, visto che i pomodori e le zucchine sono facilmente reperibili data la stagione. Non resta che scoprire passo passo la ricetta, ma nel frattempo ti vogliamo lasciare una ricetta sfiziosa di un secondo piatto freddo, da accompagnare a questo primo piatto.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 350 g di penne rigate o altro formato di pasta
    • 2 zucchine
    • 150 g di pomodorini rossi
    • 1 spicchio di aglio
    • un cucchiaio di pinoli
    • 100 g di olive
    • q.b. foglie di basilico
    • q.b. olio extra vergine d’oliva
    • q.b. sale fino

    Preparazione

    1. Per poter servire questa ricetta iniziamo a cuocere la pasta, portiamo ad ebollizione una pentola con abbondante acqua e lasciamo cuocere la pasta, saliamo e scoliamo al dente.
    2. Trasferiamo la pasta in una ciotola e condiamo con olio e mescoliamo.
    3. Laviamo pomodori e zucchine e tagliamo queste ultime a dadini piccolissimi, mentre i pomodori li tagli a spicchi. In una padella ampia e antiaderente lasciamo cuocere zucchine e pomodori con olio extra vergine di oliva e lo spicchio d’aglio.
    4. Condiamo con sale e poi non appena saranno cotte spegniamo e lasciamo raffreddare.
    5. Uniamo alla pasta fredda e aggiungiamo i pinoli e le olive denocciolate, mescoliamo e condiamo con olio se si ritiene opportuno. Decoriamo con le foglie di basilico e serviamo.

    Trucco da mamma:

    La pasta si può conservare benissimo in frigo per un giorno all’interno di un contenitore a chiusura ermetica.

    INGREDIENTI