La pasta fredda con tonno e limone è il primo fresco che renderà la tua estate più piacevole che mai

    Scopri come realizzare un’ottima pasta con tonno e limone. Il risultato sarà fresco, gradevole e perfetto per vivere al meglio le giornate più calde.

    Vivere un’estate così calda può essere difficile e rendere parecchio stancante il pensiero di mettersi in cucina per realizzare qualcosa di buono. Eppure, ci sono delle ricette fresche e gustose che può essere più semplice realizzare e che una volta pronte saranno così buone da invogliare persino a mangiarle.

    pasta fredda tonno e limone
    pasta fredda tonno e limone

    Una tra queste è la pasta fredda con tonno e limone. Un primo che strizza gli occhi all’insalata di pasta ma che si limita pochi ingredienti che messi insieme donano un sapore unico al tuo primo piatto.

    La ricetta della pasta fredda con tonno e limone

    Per realizzare questo primo servono davvero pochi ingredienti. Anche il tempo che servirà per realizzarlo sarà poco e ciò ti consentirà di godere a pieno del tuo tempo libero. E tutto senza rinunciare alla buona cucina.

    pasta fredda tonno e limone
    (adobe stock photo)

    Questo primo fresco e gustoso si rivela infatti perfetto sia per essere conservato in frigo e gustato dopo una giornata trascorsa fuori, che per un pasto all’aperto o un pranzo tra amici.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di pasta corta
    • 300 g di tonno
    • 60 g di olive
    • 1 scalogno
    • 1 limone biologico
    • q.b. olio extra vergine d’oliva

    Preparazione

    1. Iniziamo mettendo a cuocere la pasta in abbondante acqua salata e bollente. Nel farlo è consigliabile cuocerla per due minuti in meno rispetto a quanto indicato sulla confezione.
    2. Nell’attesa lavare con cura il limone biologico, grattandone la scorza e ricavandone il succo.
    3. Sgocciolare il tonno e prendere una padella antiaderente scaldandola con un filo d’olio.
    4. Quando la padella è ben calda, mettere a rosolare lo scalogno precedentemente tritato e, una volta ben dorato, aggiungere anche il tonno mescolando per bene gli ingredienti.
    5. Se la pasta è pronta scolarla e versarla in padella aggiungendo le olive e mescolando per bene facendo saltare il tutto in padella.
    6. Aggiungere anche il limone e fate cuocere a fiamma alta per qualche istante.
    7. Infine versate la pasta nei piatti o nella ciotola e spolverarla con la scorza di limone grattugiato.
    8. Far raffreddare il tutto e conservare in frigo fino al momento di servirla, magari prima di un secondo a base di burger di zucchine.

    Trucco da mamma

    Volendo, questo primo piatto può essere gustato anche caldo. In tal caso potrai aggiungere del parmigiano grattugiato quando è ancora in cottura per mantecarla un po’.

    INGREDIENTI