Pasta al forno gratinata ai funghi: primo piatto da leccarsi i baffi facilissimo!

    Se cerchi un primo da leccarsi i baffi ma facilissimo da preparare e che piacerà a tutta la famiglia ecco la pasta al forno gratinata ai funghi. 

    Se ti piacciono i funghi non potrai non aver mai provato questa ricetta semplicissima da preparare ma capace di regalare grosse soddisfazioni. Stiamo parlando della pasta al forno gratinata ai funghi un primo piatto da leccarsi i baffi. 

    pasta gratinata funghi
    Adobe Stock photo

    Una vera e propria bontà che richiede poco tempo ma che riesce a soddisfare tutti i palati, a patto di amare i funghi, ovvio! Si tratta di una preparazione semplice infatti basterà realizzare una perfetta besciamella e poi cuocere i funghi a parte, assemblare tutto con la pasta e via in forno.

    Per il formato della pasta possiamo optare per i classici maccheroni, altrimenti vanno bene le mezze maniche, i fusilli, le penne ma anche le farfalle. Insomma quello che avete andrà più che bene. E per i funghi non dovete pensare che si trovino solo in autunno e in inverno. Infatti ne esistono diverse varietà anche in primavera, pensiamo ai cardoncelli, ai marzuoli, ai pioppini e così via. Altrimenti se preferiamo i porcini o altre tipologie nessuno ci vieterà di utilizzare quelli surgelati.

    Ecco la ricetta della pasta al forno gratinata ai funghi

    Se non vuoi rinunciare ai funghi anche a primavera ecco la ricetta per preparare un primo piatto squisito: la pasta al forno gratinata ai funghi. Cremosa, filante, croccante e saporita si tratta di un piatto che possiamo servire anche la domenica o per un’occasione speciale proprio come la Pasqua o la Pasquetta in arrivo.

    pasta gratinata funghi
    Canva photo

    Una ricetta facile e che potrete realizzare anche seguendo alcuni consigli e trucchi che già vi avevamo fornito qui. Non solo per la besciamella potrete optare per la variante che più preferite, da quella che si prepara con il bimby, alla versione senza burro. Insomma a voi la scelta! E ora non resta che scoprire come si prepara questa bontà.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 30 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di pasta
    • 500 g di funghi
    • 500 g di besciamella
    • 50 g di parmigiano
    • 1 mozzarella
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 rametto di prezzemolo
    • q.b. olio evo
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • q.b. pangrattato

    Preparazione

    1. Iniziamo dalla pulizia dei funghi se abbiamo scelto quelli freschi. Altrimenti possiamo usare quelli surgelati.
    2. In una padella mettiamo lo spicchio d’aglio e l’olio poi versiamo dentro i funghi e lasciamo cuocere aggiungendo un po’ d’acqua. Regoliamo di sale e infine aggiungiamo una spolverata di prezzemolo. Togliamo l’aglio.
    3. Intanto facciamo cuocere la pasta.
    4. Quando è cotta la mescoliamo con la besciamella, aggiungiamo il parmigiano e la mozzarella a cubetti.
    5. Quando sono pronti aggiungiamo anche i funghi. Mettiamo tutto in una pirofila e poi spolveriamo con un po’ di pepe e pangrattato.
    6. Inforniamo a 180°C per 20 minuti.

    Trucco da mamma:

    Se piace possiamo aggiungere anche delle salsicce a pezzettini previa cottura in padella.

    INGREDIENTI