La pasta fredda con pesto di rucola è il piatto estivo tutto da gustare e semplicissimo da preparare

    Scopri come realizzare un piatto estivo che sia semplice e fresco al contempo dando vita ad una pasta fredda con pesto di rucola.

    Saper preparare un buon piatto estivo, significa saper mettere insieme i giusti ingredienti nei modi e nei tempi corretti ed in grado di esaltarli nel modo giusto. Un’impresa che non è sempre facile e che, complice il caldo, può risultare stancante anche solo da pensare.

    pasta con pesto di rucola
    (adobe stock photo)

    Per fortuna ci sono delle ricette che nascono proprio per venirci in aiuto e per consentirci di gustare qualcosa di fresco e gustoso senza dover impiegare ore e ore in cucina. Tra le tante possibilità tra cui scegliere c’è quella della pasta fredda con pesto di rucola. Un primo piatto semplice, estivo al punto giusto e tanto fresco da non poter essere non amato al primo assaggio.

    La ricetta della pasta fredda con pesto di rucola

    Il lato positivo di questo piatto, oltre a quello di essere buono, sta tutto nella sua semplicità. Oltre a poterlo preparare in poco tempo potrai infatti contare sul fatto che, una volta pronto, potrai conservarlo in frigo in modo da averlo già pronto per quando ti tornerà più utile.

    pasta con pesto di rucola
    (adobe stock photo)

    Un’ottima idea se hai in programma di uscire e di tornare proprio al ridosso del pranzo o se, più semplicemente, vuoi preparare in anticipo per non doverci più pensare al fine di concentrarti su te stessa. Qualsiasi sia il motivo, questa pasta fredda ti consentirà di godere di maggior tempo libero e tutto senza dover mai rinunciare al gusto o alla possibilità di sorprendere i tuoi cari con qualcosa di buono.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di pasta corta
    • 100 g di rucola
    • 130 g di olio extra vergine d’oliva
    • 50 g di parmigiano grattugiato
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Iniziamo mettendo sul fuoco una pentola piena d’acqua salata e portandola a bollore.
    2. Quando ciò avviene versare la pasta e farla andare per due minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione.
    3. Nell’attesa prendere la rucola, lavarla e scolarla per bene. Fatto ciò, trasferirla nel frullatore e aggiungere il parmigiano dando una prima frullata al tutto.
    4. Aggiungere olio e sale poco alla volta, frullando per pochi istanti e con delle pause di almeno 10 secondi. Ciò consentirà alla rucola di non stressarsi troppo per il calore.
    5. Procedere fin quando non si ottiene una crema morbida e omogenea.
    6. Quando la pasta è pronta, scolarla e passarla sotto l’acqua fredda per poi inserirla in una ciotola (nel farlo prestare attenzione che la pasta sia ovviamente ben asciutta).
    7. Aggiungere il pesto di rucola appena ottenuto e mescolare con cura in modo da far amalgamare gli ingredienti tra loro.
    8. Servire con una spolverata di parmigiano e con un filo d’olio, magari prima di un bel secondo a base di polpette di tonno e batate.

    Trucco da mamma

    Per una pasta fredda ancora più gustosa puoi aggiungere che dei cubetti di mozzarella da inserire solo alla fine nella ciotola quando mescolerai il tutto. Il sapore sarà ancora più piacevole e fresco.

    INGREDIENTI