Pasta con le melanzane light: una ricetta sana in 10 minuti

    La pasta con le melanzane è un primo piatto gustoso d’oltre tempo, può essere servita sia calda che fredda, oggi vogliamo regalarvi una versione estremamente light.

    Per coronare una tavola all’insegna del vegetariano anche in estate, ma ideale per tutte le stagioni, ogni qualvolta riuscirete a trovare delle buone melanzane dal vostro fruttivendolo di fiducia sarà un pretesto per preparare questa pasta dal sapore mediterraneo.

    Pasta con le melanzane
    (Canva photo)

    Gli ingredienti che impiegheremo per la preparazione sono molto semplici, potete scegliere anche se fare le vostre melanzane grigliate prima e poi utilizzarle per condire la pasta, lui in preziosi remo il tutto con dei pomodorini ciliegino, seguite gli step di questa ricetta leggera ma buonissima.

    Pasta con le melanzane versione leggera da fare a pranzo o a cena

    È un tipo di pasta che si presta come pranzo al sacco da portare in ufficio, in un buon contenitore in vetro chiuse ermeticamente, si può preparare in anticipo e lasciare riposare in frigorifero cosicché la pasta racchiuda tutti i sapori degli ingredienti che andremo ad utilizzare.

    Pasta con le melanzane
    (Canva photo)

    Inoltre, fatta la base di questa pasta potete se volete aggiungere dei formaggi a piacere, renderla gustosa e continuare la cottura in forno, cimentiamoci ora in questa versione super leggera e scopriamo insieme come prepararla.

    Potete inoltre utilizzare tutti i tipi di pasta che più preferite noi questa volta abbiamo optato per dei tradizionali spaghetti.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di spaghetti o pasta a scelta
    • 350 g di melanzane
    • 250 g di pomodorini
    • 100 g di cipolla bianca
    • q.b. basilico
    • q.b. sale
    • q.b. pepe nero
    • q.b. olio evo

    LEGGI ANCHE –> Vellutata di zucca e patate rosse, la ricetta segreta di Benedetta Rossi

    Preparazione:

    1. Occupiamoci per prima cosa delle melanzane quindi laviamole, spuntiamole, parliamone prima fetta e poi a cubetti, grossolanamente o circa di 1 cm. Trasferiamo le melanzane in uno scolapasta, saliamole, e posizioniamo sotto di esso un piattino e lasciamole spurgare almeno un paio d’ore.
    2. Quando le melanzane avranno rilasciato tutta l’acqua in eccesso iniziamo a rosolare la nostra cipolla in olio extravergine di oliva all’interno di una pentola antiaderente. Aggiungiamo poi anche le melanzane e i pomodorini, aggiungiamo del sale e del pepe, lasciamo cuocere per una decina di minuti il tutto.
    3. Nel frattempo cuociamo la pasta e scoliamo la bella al dente, versiamola nel tegame con il condimento, saltiamola in padella, aggiungiamo del basilico ed è pronta per essere gustata.