Grazie ad una piccola aggiunta, la tua pasta con le cozze sarà più buona che mai!

    Scopri come ottenere un’ottima pasta con le cozze grazie ad una piccola aggiunta che la renderà ancora più buona.

    La pasta con le cozze è un piatto da sempre molto amato e che si presta alle più svariate interpretazioni. Basta infatti cambiare qualche piccolo particolare per riuscire a portare in tavola qualcosa di unico e dal sapore genuino ma al contempo innovativo.

    pasta con le cozze
    (adobe stock photo)

    Tra i tanti ingredienti segreti che è possibile aggiungere a questo piatto ci sono, infatti, i peperoni. La loro presenza, oltre ad offrire una gamma di colori in grado di rendere il primo piatto molto più bello alla vista, è infatti in grado di donare una marcia in più anche in fatto di gusto. E tutto per un primo piatto che, una volta provato, non potrai che amare. Ecco, quindi, come aggiungere un tocco in più alla tua pasta con le cozze rendendola ancora più buona.

    L’ingrediente segreto per rendere la tua pasta con le cozze ancora più buona

    Se tra i primi piatti che ami di più e che ti piace realizzare c’è la pasta con le cozze, sarai felice di sapere che ti basta fare una piccola aggiunta per portare a tavola qualcosa di diverso ma in grado di mantenere intatta l’esperienza di gusto che sei solita vivere con questo primo.

    pasta con le cozze
    (adobe stock photo)

    Grazie al contributo dei peperoni (che potrai scegliere se inserire solo rossi o anche gialli e verdi), sarai infatti in grado di realizzare un piatto diverso dal solito ed in grado di conquistare tutti.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di pasta corta
    • 800 g di cozze
    • 1 peperone rosso
    • 1 peperone giallo
    • 1 spicchio d’aglio
    • 50 g di olio extra vergine d’oliva
    • q.b. basilico
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Iniziamo lavando i peperoni e pulendoli per bene al fine di eliminare i semini e tutti i filamenti interni. Fatto ciò, tagliarli a tocchetti.
    2. Pulire per bene le cozze in modo da eliminare ogni residuo di sporcizia.
    3. Prendere una padella antiaderente e mettere a scaldare 30 g di olio insieme allo spicchio d’aglio.
    4. Quando l’aglio inizia a rosolarsi, aggiungere i peperoni e qualche foglia di basilico e mescolare aggiungendo anche un pizzico di sale.
    5. Far andare il tutto a fiamma alta al fine di cuocere per bene i peperoni.
    6. Prendere un’altra padella e versarvi il resto dell’olio aggiungendo subito dopo le cozze.
    7. Lasciarle cuocere con coperchio fin quando non si aprono e quando ciò accade, sgusciarle.
    8. Mettere a bollire una pentola piena di acqua salata e quando è ora versarvi la pasta facendola cuocere per un paio di minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione.
    9. Nell’attesa, unire le cozze ai peperoni (usando la padella più grande) e saltarli insieme in modo da unire i sapori di entrambi.
    10. Quando la pasta è pronta, scolarla tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e versarla in padella con le cozze e i peperoni. Mescolare il tutto in modo da far amalgamare gli ingredienti tra loro e qualora il condimento dovesse risultare troppo asciutto, aggiungere uno o due mestoli di acqua di cottura.
    11. Impiattare e servire con del basilico fresco, magari prima di un secondo a base di frittata di ricotta e fiori di zucca.

    Trucco da mamma

    Per un piatto più scenico puoi scegliere se lasciare qualche cozza ancora con il guscio ed aggiungerla al piatto. In tal caso assicurati sempre che sia ben lavata e di bell’aspetto.

    INGREDIENTI