La pasta del compare 👨 Ciccio: preparala per cena e non potrai più farne a meno, qui non si scherza 🎭 col gusto!

    Conosci la pasta del compare Ciccio? Un mix di sapori e profumi unici che lascerai tutti di stucco a tavola, prova e vedrai che bontà.

    Non appena leggerai questa ricetta rimarrai stupita, ti renderai conto che servire un primo piatto speciale, dal sapore deciso, non ti porterà via tanto tempo. La ricetta di oggi è unica e speciale, stiamo parlando della pasta del compare Ciccio, mamma mia una bontà per il palato di tutti.

    pasta del compare Ciccio
    (Adobe stock photo)

    Non crederai ai tuoi occhi, rimarrai a bocca aperta solo a vedere questo piatto. Scopriamo quali sono gli ingredienti necessari alla preparazione.

    La pasta del compare Ciccio: in 15 minuti sarà in tavola

    In soli 15 minuti servirai questo primo piatto, basta cuocere contemporaneamente la pasta e il condimento. Per preparare la pasta del compare Ciccio, ti occorre la pasta, pomodori e peperoni, non ci credi? Ti possiamo garantire che il risultato è a dir poco gustoso.

    pasta del compare Ciccio
    (Canva photo)

    Sei pronta per questa ricetta? Pochissimi e semplicissimi step per un piatto da vero chef. C’è chi preferisce preparare dalla pasta fresca, chi invece quella secca, a te la scelta, in entrambi i casi è buona e sarà un successo. Ecco la ricetta da seguire passo passo. Nel frattempo vogliamo proporti la ricetta della pasta piselli perfetta in questo periodo dove le temperature si sono abbassate!

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di rigatoni
    • 1 peperone rosso
    • 1 cipolla
    • 200 g di pomodori
    • 80 g di casieddo
    • qualche foglia di basilico
    • un cucchiaio di capperi sotto sale
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • q.b. sale fino

    Preparazione

    1. Per poter preparare questo primo piatto, iniziamo a lavare i pomodori e il peperone, tagliamo a pezzi.
    2. Mettiamo in una padella l’olio extra vergine di oliva, la cipolla affettata e lasciamo cuocere per pochi minuti, uniamo poi i peperoni, pomodori, capperi ben dissalati, il sale e il basilico.
    3. Mescoliamo di tanto in tanto e poi nel frattempo portiamo ad ebollizione abbondante acqua in pentola. Non appena bollirà aggiungiamo il sale e lasciamo cuocere la pasta per il tempo consigliato sulla confezione.
    4. Scoliamo al dente e trasferiamo in padella, lasciamo mantecare bene e serviamo poi con il casieddo grattugiato.

    Trucco da mamma:

    Se vuoi puoi anche preparare questo primo piatto con un formato di pasta diverso, anche delle tagliatelle o paccheri sono perfetti.

    INGREDIENTI