Stanca del solito pan brioche? Prova con il pane al miele. La sua dolcezza ti conquisterà!

    Il pane al miele è il prodotto ideale per iniziare le tue giornate con la giusta dose di dolcezza. Scopri come prepararlo facilmente.

    Quando la voglia di qualcosa di buono bussa alla porta fin dal primo mattino, il miglior modo per riceverla è quello di sfornare un ottimo pane al miele. Questo prodotto da forno è infatti così fragrante, dolce e delicato da conquistare tutti fin dal primo assaggio, rendendo le tue colazioni una vera poesia.

    pane al miele
    (adobe stock photo)

    Una volta preparato sarai così felice del risultato da desiderare che arrivi mattina per poterlo assaporare. Ottimo sia da solo che con burro e marmellata (e non solo), questo pane è infatti la risposta alla tua voglia di buono e di nuovo.

    La ricetta del pane al miele

    Per poter realizzare un buon pane al miele ti occorrono davvero pochi ingredienti. Ciò che conta è scegliere da subito un miele che ti piaccia e che abbia un buon profumo. Il resto sarà così semplice che ti troverai a sfornare il tuo pane ancor prima di rendertene conto.

    pane al miele
    (adobe stock photo)

    Inoltre, se ami cambiare e sperimentare sapori sempre nuovi, oltre ad una confettura di fichi con buccia che si rivela perfetta per la colazione, puoi osare anche usandolo per un aperitivo. La sua dolcezza si posa infatti al meglio con i formaggi stagionati. E tutto per un risultato così buono che non potrà che essere apprezzato da tutti.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 500 g di farina Manitoba
    • 250 g di latte intero
    • 60 g di burro
    • 50 g di miele
    • 25 g di lievito di birra
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Iniziamo scaldando leggermente il latte in un pentolino e, quando è caldo abbastanza (attenzione a non portarlo fino a bollore), versarvi dentro il miele e mescolare fin quando i due ingredienti non si amalgamano al meglio tra loro.
    2. Prendete una ciotola capiente e versate al suo interno la farina.
    3. Aggiungete il burro a temperatura ambiente e già tagliato a cubetti e il lievito di birra sbriciolato.
    4. Mescolare ancora una volta al fine di far integrare gli ingredienti tra loro e aggiungere anche il sale.
    5. Quando l’impasto inizia a diventare lavorabile con le mani, trasferirlo sul piano da lavoro e continuare a lavorarlo.
    6. Impastarlo creando delle pieghe nello stesso e quando appare morbido ed elastico sistemarlo in una ciotola imburrata e coprire il tutto con della pellicola trasparente.
    7. Far lievitare l’impasto per due o tre ore in un luogo asciutto e tiepido come, ad esempio, il forno con la luce accesa.
    8. Trascorso il tempo, ad impasto ormai raddoppiato di volume, creare la forma che si preferisce dare al pane e lasciarlo lievitare per un’altra ora sempre coprendolo con la pellicola trasparente.
    9. Una volta passato il tempo, spennellare la superficie con latte o uovo e infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti e fin quando non apparirà ben dorato. In base al tipo di forno potrebbero volerci fino a 30 minuti.
    10. Lasciarlo raffreddare, tagliarlo a fette e servirlo come si preferisce.

    Trucco da mamma

    Per un pane al miele aromatico puoi inserire della cannella all’impasto. Il suo sapore sarà ancora più avvolgente ed il sapore risulterà così inebriante da avvolgere piacevolmente tutta la tua casa.

    INGREDIENTI