COME FARE IL PANDORO CON IL BIMBY: la versione facile senza sporcare

    Un pochino di pazienza per la lievitazione vale senza dubbio per la bontà di questa versione del dolce natalizio per eccellenza, ecco come fare il pandoro con il Bimby. 

    Vi forniamo la versione con il Bimby per tutte le mamme che possiedono questo utilissimo e prezioso elettrodomestico. In regalo per voi la ricetta spiegata passo passo…

    LEGGI ANCHE –> PANETTONE SENZA IMPASTO fatto in casa, veloce e goloso

    PANDORO: versione facilitata con il Bimby

    Ne risulterà un pandoro morbido e profumato come quello della pasticceria ma fatto in casa con ingredienti semplici e grazie al nostro amico di fiducia in cucina: il Bimby! 

    PANDORO FATTO IN CASA
    (Canva photo)

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 30 minuti

    Tempo di lievitazione: 15 ore

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 16 ore

    Ingredienti:

    • 3 g di lievito di birra fresco 
    • 450 g di farina Manitoba
    • 200 g di zucchero
    • 2 uova intere 
    • 3 uova (solo i tuorli)
    • 200 g di burro morbido 
    • 1/2 fiala di aroma alla vaniglia
    • 1 cucchiaino raso di sale 
    • 80 ml di acqua tiepida

    LEGGI ANCHE –> MUFFIN AL PANDORO soffici e facili

    Preparazione:

    1. Mettiamo nel boccale del Bimby 10 g di lievito e l’acqua, aggiungiamo anche lo zucchero, azioniamo a velocità 3 per 1 minuto, 37 gradi. 
    2. Uniamo poi il tuorlo dell’uovo e solo 50 g di Farina, riaccendiamo il Bimby, stessa temperatura, per 30 secondi a velocità 4. Il nostro lievitino è pronto. Lasciamolo riposare 30 minuti avvolto con pellicola trasparente in una ciotola.
    3. Facciamo sciogliere in un bicchiere  i 3 g di lievito con 20 ml di acqua, mescoliamo. Versiamo la miscela nel boccale del Bimby, uniamo anche il lievitino dapprima preparato, 1 uovo, 1 tuorlo, 30 g di burro morbido, 50 g di zucchero e 200 g di farina. Azioniamo l’elettrodomestico per 30 secondi a velocità 4 e poi per almeno 2 minuti a velocità Spiga. Lasciamo lievitare l’impasto direttamente nel boccale fino al raddoppio, almeno 2 ore.
    4. Sgonfiamo il nostro primo impasto per 2 secondi a velocità Spiga. Aggiungiamo poi a questo 1 uovo, 1 tuorlo, 100 g di zucchero, l’aroma alla vaniglia, 200 g di farina e 1 cucchiaino raso di sale. Azioniamo il Bimby per 2 minuti a velocità Spiga. Gradualmente unite il burro rimanente, lasciate impastare ancora per 2 minuti e 30 secondi.
    5. Lasciate lievitare l’impasto per una mezz’ora e nel frattempo imburrate lo stampo per Pandoro.
    6. Spianate l’impasto trascorso il tempo di riposo e ripiegatelo in 3 a foglio e poi ancora in 3. Formate un bel panetto tondo. Ponete la palla nello stampo e lasciate lievitare per 12 ore in luogo caldo.
    7. Il Pandoro con il Bimby è pronto per andare in cottura nella parte più bassa del forno, a 180 gradi, per i primi 10 minuti e poi a 170 gradi per 30 minuti. Prima di gustare lasciatelo riposare una decina di minuti.

      INGREDIENTI