Omelette nuvola: avrai bisogno solo di 2 uova e 2 cucchiai d’acqua e la cena è servita!

    omelette nuvola
    Adobe Stock photo

    L’ omelette nuvola è un modo originale di preparare la classica frittata che avrà le sembianze di una soffice nuvoletta: avrai bisogno per realizzarla di 2 uova e 2 cucchiai d’acqua. 

    Facile, veloce e dietetica: è l’omelette nuvola un modo originale e diverso di preparare la frittata che avrà le sembianze di una soffice nuvoletta. Chiamata anche fluffy omelette, proprio per la sua morbidezza, è davvero semplicissima da preparare.

    Vi serviranno infatti solo 2 uova e due cucchiai d’acqua, e naturalmente anche un pizzico di sale e la frittata nuvola è servita.

    Una ricetta ideale se vi piacciono le uova e volete restare leggeri. Infatti l’omelette nuvola è davvero sfiziosa e veloce da realizzare: in 10 minuti porterete a tavola un piatto particolare e diverso dal solito. Se ti piacciono le ricette soffici scopri anche i fluffy pancake, ideali per la colazione.

    • Tempo di preparazione: 10 minuti
    • Ingredienti: uova 2 / cucchiai d'acqua 2 / sale / olio evo / /

    TRUCCO DA MAMMA: Possiamo consumare l'omelette nuvola sia in versione salata ma anche dolce, magari aggiungendo dello sciroppo d'acero sopra.

    ricetta con tuorli (Canva photo) Separiamo i tuorli dagli albumi in due ciotole diverse. E aggiungiamo un pizzico di sale su entrambi. Con le fruste montiamo a neve le chiare d'uovo. Quindi aggiungiamo 2 cucchiai d'acqua calda ai tuorli e montiamo sempre con le fruste finché non diventano chiare e spumose.    

    omelette nuvola Canva photo A questo punto oliamo una padella antiaderente su tutta la superficie e versiamo i tuorli cercando di livellarli poi copriamo con un coperchio e facciamo cuocere per circa 1-2 minuti.    

    Ricetta meringhe Fonte: Pinterest Quindi aggiungiamo gli albumi montati a neve sopra ai tuorli e livelliamo di nuovo. Copriamo ancora una volta e lasciamo cuocere per altri 5-6 minuti a fiamma media. Ora aiutandoci con una spatola togliamo l'omelette dalla padella facendo attenzione a non romperla e una volta che l'avremo adagiata su un piatto la chiudiamo a metà. La nostra omelette nuvola è pronta per essere servita.