Muffin vegani salati: un antipasto sfizioso ma leggero e adatto a tutti

    Ecco come preparare un antipasto vegano, prepara con noi i muffin salati vegani, sono davvero irresistibili, tutti ne andranno ghiotti.

    I muffin salati spesso si preparano a casa soprattutto da servire come sfizioso antipasto, magari si organizza una cena a buffet e non si sa cosa preparare. Oggi ti proponiamo una ricetta diversa dalla solita, invece dei classici muffin preparati con uova, latte e burro, gli ingredienti saranno vegani.

    Muffin salati vegani
    (Canva photo)

    Infatti una ricetta perfetta per chi segue un regime alimentare vegano o per eventuali ospiti che sono vegani. Ti possiamo garantire che questa ricetta è ideale per tutti, prova e vedrai!

    Muffin salati vegani: l’antipasto sarà molto più leggero e sfizioso

    Che siano dolci o salati i muffin sono sempre graditi, è bello portare a tavola qualcosa che possa lasciare tutti a bocca aperta, in particolar modo se hai invitato amici e parenti e vuoi prenderli per la gola.

    Muffin salati vegani
    (Canva photo)

    La ricetta che infatti vogliamo proporvi oggi è facile e veloce, occorrono pochi ingredienti, sei pronta a scoprirli? Non perderti la ricetta dei burger vegani, si preparano in poco tempo e la cena sarà molto buona, leggera e salutare.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 200 g di farina 0
    • 40 g di fecola di patate
    • 8 g di lievito per preparazioni salate
    • un pizzico di sale
    • 10 pomodori rossi
    • 1 zucchina
    • 50 g di olio extra vergine di oliva
    • 50 g di olive nere

    Preparazione

    1. In una ciotola mettiamo la zucchina grattugiata, basterà lavarla, eliminare l’estremità.  In un’altra ciotola mettiamo la farina, fecola e il lievito setacciati, mescoliamo per bene con un cucchiaio e poi aggiungiamo le zucchine, l’olio, le olive nere denocciolate e tagliate a rondelle.
    2. Mescoliamo per bene e non appena l’impasto sarà pronto incorporiamo i pomodori tagliati a dadini. Mettiamo l’impasto nei pirottini e lasciamo cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 20 minuti.
    3. Prima di spegnere il forno a cottura ultimata fare la prova stecchino, se uscirà asciutto, allora si potrà spegnere il forno e sfornare i muffin. Lasciamo raffreddare su una gratella e poi serviamo.

    Trucco da mamma:

    I muffin si possono preparare in ugual modo con i pomodori secchi invece di quelli freschi. Se utilizzerai quelli sott’olio, ricorda di farli sgocciolare un po’ prima di mettere nell’impasto. In caso di pomodori secchi, ammorbidiscili un po’ in una ciotola con acqua.

    INGREDIENTI