Queste 3 ricette a base di mascarpone sono economiche ed estremamente gustose

    Scopri quali ricette economiche puoi realizzare con il mascarpone per ottenere dei piatti estremamente gustosi.

    Il mascarpone è un alimento ben più poliedrico di quanto si pensi. È infatti la base perfetta per insaporire piatti di ogni tipo e per fornire il giusto gusto a pietanze sia dolci che salate. Un ingrediente davvero prezioso e che se ben utilizzato può dar vita a piatti che oltre ad essere buoni si riveleranno anche economici.

    mascarpone ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Perfetti sia per i pasti da realizzare in famiglia che per quelli che intendi condividere con amici e parenti. E tutto senza far percepire minimamente che si tratta di piatti a basso costo. Il mascarpone è infatti in grado di rendere sofisticato ogni cibo al quale si sceglie di abbinarlo. Cosa che ti aiuterà a fare un figurone in cucina e a godere di piatti diversi dal solito ma sempre in grado di darti il massimo della soddisfazione.

    Le ricette economiche con il mascarpone che amerai fin dal primo assaggio

    Avere una confezione di mascarpone in casa significa poter contare sempre su un ingrediente altamente versatile e per questo in grado di conquistare tutti.

    mascarpone ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Ti basterà infatti inserirlo nelle tue ricette per ottenere qualcosa di unico e che risulti liscio e piacevole al palato. Un vero connubio di sapori che tra le altre cose ti consentirà di preparare ottime pietanze in pochissimo tempo. Cosa che, nel periodo estivo è estremamente piacevole, no? Ecco, quindi le tre ricette economiche con il mascarpone di cui non potrai più fare a meno.

    I crostoni di pane con mascarpone e fichi

    Questa ricetta si rivela estremamente semplice da preparare e rappresenta un ottimo diversivo per quando hai voglia di realizzare un antipasto leggero o uno spuntino da gustare nei momenti in cui ne hai maggiormente voglia. A base di ingredienti davvero semplici, risulta infatti saporito e cremoso. La scelta perfetta da gustare sia quando sei sola che quando hai amici o parenti che desideri conquistare con qualcosa di buono.

    pane
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 4 fette di pane integrale
    • 2 fichi
    • 150 g di mascarpone
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Iniziamo mettendo a tostare il pane in modo da ottenere dei crostoni che siano croccanti in superficie ma morbidi dentro.
    2. Prendere una ciotola e mescolare insieme il mascarpone con sale e pepe, avendo cura di far amalgamare al meglio gli ingredienti.
    3. Quando il pane è pronto e ancora caldo, spalmarvi sopra la crema appena ottenuta.
    4. Pulire, sbucciare e dividere a metà i fichi e sistemarli sui crostoni. Servirli ancora caldi.

    Trucco da mamma

    Per un gusto ancor più particolare hai due scelte. La prima è quella di aggiungere un pizzico di miele alla crema di mascarpone. La seconda, omettendo il miele, è invece quella di mescolare il mascarpone con del gorgonzola. Volendo, puoi anche creare più varianti in modo da accontentare tutti.

    La mousse al tonno è una delle ricette economiche con mascarpone

    Questa ricetta si rivela particolarmente indicata per dar vita ad una crema gustosa ed in grado da servire a diversi scopi. Oltre che da sola può infatti essere gustata spalmata sul pane e persino per condire una pasta o un’insalata. Il suo sapore sarà così piacevole che renderà ogni piatto incredibilmente più buono. Ciò che conta è scegliere un’olio che sia di qualità e fare sempre gli abbinamenti giusti. E tutto senza dimenticare che questa mousse gustosa è ottima anche per accompagnare le verdure.

    tonno
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: nessuno

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 250 g di mascarpone
    • 300 g di tonno
    • 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo una ciotola capiente per versare al suo interno il mascarpone.
    2. Aggiungere olio, sale e pepe e mescolare il tutto per bene.
    3. Scolare il tonno, frullarlo per bene e aggiungerlo alla crema appena ottenuta.
    4. Mescolare ancora e se serve frullare il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo ed in grado di poter essere gustato al cucchiaio. Una mousse che si rivelerà perfetta da spalmare sul del pane fatto in casa e appena tostato.

    Trucco da mamma

    Per un effetto più sapido è possibile frullare insieme al tonno anche qualche cappero. Il risultato sarà ancor più gustoso.

    Le praline al mascarpone

    Terminiamo con un dolce davvero piacevole e semplicissimo da realizzare. Le praline al mascarpone si rivelano infatti la merenda perfetta da offrire agli amici così come un dolcetto sofisticato e particolarmente bello e piacevole da presentare ad eventuali ospiti. Una di quelle opzioni economiche e che non lasciano intravedere la cosa. Perfetti da preparare anche quando non si ha molto tempo e si desidera avere qualcosa di pronto da poter usare anche all’ultimo istante.

    pistacchi
    Pistacchi

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: nessuno

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 200 g di cioccolato fondente
    • 150 g di mascarpone
    • 10 g di cacao amaro in polvere
    • 30 g di granella di pistacchi

    Preparazione

    1. Iniziamo tagliando il cioccolato fondente in modo approssimativo per poi scioglierlo a bagnomaria in un pentolino.
    2. Mentre si scalda, mescolare il tutto con una spatola o con un cucchiaio di legno e proseguire allo stesso modo fin quando lo stesso non ssarà sciolto del tutto.
    3. Quando ciò avviene, versare il cioccolato in una ciotola e aggiungervi il mascarpone.
    4. Mescolare insieme i due ingredienti in modo da ottenere una morbida crema.
    5. Quando la crema assume un colore omogeneo, conservare la ciotola in frigo per almeno un paio d’ore.
    6. Trascorso il tempo, riprendere la crema e creare delle palline.
    7. Prendere un piatto e versare al suo interno la granella di pistacchio.
    8. Passare le palline sulla stessa in modo da ricoprirle del tutto e conservarle in frigo fin quando non sarà il momento di servirle o di gustarle.

    Trucco da mamma

    Volendo, per variare un po’, oltre alla granella di pistacchi è possibile usare quella di noci, di mandorle e di nocciole. Il risultato sarà sempre più che mai piacevole e potrai contare su una varietà che conquisterà tutti.

    INGREDIENTI