Con questa ricetta, gli involtini di pesce spada saranno più saporiti che mai

    Prepariamo insieme degli ottimi involtini di pesce spada. Il secondo piatto a base di pesce semplice e saporito.

    Durante la stagione estiva ci sono dei piatti che si rivelano più classici di altri. Se si parla di pesce, tra i più gettonati ci sono gli involtini di pesce spada. Una ricetta estremamente golosa che si prepara in pochissimo tempo e che una volta pronta potrà offrire il massimo del gusto.

    involtini di pesce spada
    (adobe stock photo)

    Un secondo piatto che si rivela perfetto per essere gustato in famiglia ma anche per accogliere degli ospiti improvvisi sia sotto forma di antipasto sfizioso che di secondo da accompagnare con una bella insalata di verdure.

    La ricetta degli involtini di pesce spada

    Per un secondo piatto goloso il consiglio è quello di partire dal pesce spada fresco. Il resto sarà a base di ingredienti semplici e molto facili da trovare già in casa.

    involtini di pesce spada
    (adobe stock photo)

    In alternativa, anche per cambiare spesso gusto potrai variare inserendo di volta in volta ciò che più ti piace nella ricetta. Il risultato sarà comunque più che mai gradevole.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 4 fette di pesce spada
    • 200 g di pomodori
    • 60 g di pangrattato
    • 40 g di olio extra vergine d’oliva
    • 20 g di capperi
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • 1 spicchio d’aglio

    Preparazione

    1. Iniziamo lavando e tagliando a tocchettini i pomodori.
    2. Mescolarli in una ciotola insieme ai capperi e mescolare il tutto con pangrattato, aglio e spezie.
    3. Battere le fette di pesce spada tagliandole a metà e farcendole con il ripieno ottenuto.
    4. Richiuderle dando loro la forma degli involtini e chiuderli con degli stuzzicadenti per evitare che si aprano durante la cottura.
    5. Prendere una padella antiaderente e dopo averla unta mettere a cuocere gli involtini passati appena nel pangrattato.
    6. Cuocerli girandoli spesso e fin quando non diventano dorati.
    7. Servirli separatamente sul piatto, magari insieme ad un buon contorno di verdure.

    Trucco da mamma

    Per un sapore ancor più ricco è possibile usare anche del peperoncino da usare per il ripieno degli involtini di pesce spada. In questo modo saranno molto più saporiti.

    INGREDIENTI