L’insalata di cetrioli è il contorno più fresco ed estivo che ci sia!

    Scopri come preparare un’ottima insalata di cetrioli. Il tuo contorno risulterà fresco come non mai ed in pieno mood estivo.

    I cetrioli sono tra gli ortaggi più freschi che ci siano. Per questo motivo, in estate, risultano particolarmente gradevoli, sopratutto se usati per arricchire piatti scelti appositamente per seguire il mood vacanziero.

    insalata cetrioli
    (adobe stock photo)

    Una ricetta semplice e che potrai realizzare sia per la tua famiglia che per quando attendi degli ospiti è l’insalata di cetrioli. Semplicissima e al contempo sempre gradita per via del suo sapore particolare che ben si presta a donare allegria a chi la mangia.

    La ricetta dell’insalata di cetrioli

    Poter contare su una fresca insalata di cetrioli significa avere un piatto da poter realizzare quando si vuole e da poter servire in ogni momento. Il tutto con la consapevolezza di aver messo a punto una ricetta che pur nella sua semplicità è in grado di conquistare anche i palati più esigenti.

    insalata cetrioli
    (adobe stock photo)

    L’insalata di cetrioli ha infatti un che di esotico che la rende particolarmente gradita a chiunque la assaggi e che si sposa al meglio con qualsiasi secondo. Scopri quindi come realizzarla in modo estremamente veloce.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: nessuno

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 500 g di cetrioli
    • 200 g di pomodorini gialli e rossi
    • 100 g di scalogno
    • q.b. insalata
    • 40 g di olio extra vergine d’olica
    • q.b. aceto di riso
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Iniziamo lavando e sbucciando lo scalogno tagliandolo a rondelle.
    2. Lavare e tagliare in quarti i pomodorini. In caso di pomodori grandi, si possono tagliare comunque in quarti dopo averli lavati e puliti dai loro semini.
    3. Fare lo stesso con i cetrioli, per poi affettarli a rondelle.
    4. Trasferire tutte le verdure in una ciotola capiente e aggiungere l’insalata.
    5. Versare l’olio e l’aceto e mescolare il tutto per bene avendo cura di insaporirlo con sale e pepe.
    6. Conservare i frigo l’insalata fin quando non sarà ora di servirla, ancor meglio se con del pane fatto in casa e tostato.

    Trucco da mamma

    Per un’insalata ancor più aromatica puoi sostituire l’aceto di riso con quello balsamico. Inoltre, se vuoi trasformare la stessa in un piccolo antipasto puoi sostituire l’insalata con degli spinacini e aggiungere, volendo, qualche scaglia di parmigiano. In questo modo potrai godere di un apetizer davvero speciale.

    INGREDIENTI