Il trucco per fare la PIZZA IN PADELLA come in pizzeria, scoprilo subito, è pronta in 10 minuti

    Si tratta di una pizza super gustosa e furba, SENZA FORNO, cotta in padella in soli 10 minuti. Andremo a realizzare una pizza margherita come quella della pizzeria con un trucco da non perdere! 

    Di solito per l’impasto bisogna attendere diverse ore, ciò per garantire alta digeribilità, una pizza ben lievitata e buona. Oggi però vi mostreremo come è possibile fare una pizza veloce, espressa, da portare a tavola in soli 10 minuti, in padella, risultato? Come quella pizzeria.

    LEGGI ANCHE -> PIZZA PANCAKE: pronta in soli 10 minuti SENZA LIEVITAZIONE

    Intramontabile, anche noi di mammeincucina la mangeremo tutti i giorni ed è per questo che abbiamo pensato ad una versione veloce, niente tempi di attesa per un risultato uguale a quello della pizza al taglio della pizzeria sotto casa. 

    PIZZA IN PADELLA veloce, filante, da leccarsi i baffi

    PIZZA
    (Adobestock photo)

    Vi abbiamo convinte? E allora che ne dite di provare questa pizza? Il trucco sta nell’avere un’ottima padella antiaderente e seguire meticolosamente i passaggi che vi illustreremo, per il resto è un gioco da ragazzi, pronte? Partiamo alla scoperta della ricetta salva pasto, filante, gustosa e saporita. 

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 10/15 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 600 g farina 00
    • 360 ml acqua
    • 1 bustina lievito istantaneo per preparazioni salate
    • 8sale
    • 200mozzarella fresca 
    • 400 ml passata di pomodoro
    • 4 cucchiaio olio extravergine d’oliva
    • q.b. origano oppure basilico fresco in foglioline 

    Preparazione:

    1. Come prima cosa dobbiamo pensare all’impasto, versiamo in una ciotola bella capiente la farina, facciamo un buco al centro e uniamo l’olio extravergine d’oliva, l’acqua a temperatura ambiente e il lievito istantaneo per ricette salate. Mescoliamo il tutto ed impastiamo energicamente con le mani. Lasciamo riposare quest’impasto per un quarto d’ora circa. Nel frattempo andiamo a preparare il condimento.
    2. In una padella versiamo 2 cucchiai colmi di olio extravergine d’oliva, lasciamolo scaldare a fiamma moderata e poi uniamo la passata di pomodoro, saliamo leggermente, facciamo cuocere per 5 minuti circa, giusto il tempo di farla addensare. Tagliamo la nostra mozzarella fresca a cubetti e lasciamola scolare su carta assorbente da cucina.
    3. Riprendiamo l’impasto, dividiamolo in 4 palline per dar vita a 4 pizze. Stendiamo con le mani ogni palla fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di almeno 1 cm. Facciamo ora scaldare la nostra padella antiaderente e mettiamo a cuocere le nostre basi per pizza o una alla volta, basteranno 5 minuti per lato. Sopra ad ogni pizza andremo ad aggiungere il condimento di pomodoro, qualche cubetto di mozzarella sparso qui e là, dell’origano oppure del basilico fresco.
    4. Aggiungiamo ancora un pizzico di sale, dell’olio extravergine d’oliva a filo e lasciamo cuocere con il condimento la base per altri 5 minuti, ma con coperchio, cosicché la mozzarella si sciolga. Fate così per tutte e 4 le pizze. Le pizze veloci sono pronte, filanti e belle calde da gustare!

    LEGGI ANCHE –> BUCATINI CROCCANTELLI e filanti: la Caporalessa napoletana nella variante veloce

    Trucco da mamma:

    Ovviamente divertitevi e sbizzarritevi con gli ingredienti della pizza cambiando ad esempio la tipologia di formaggio usando della provola saporita, unendo al posto della passata di pomodoro funghi o verdure grigliate di ogni tipo, insomma, date libero spazio alla fantasia! 

    Il trucco sta appunto nella far cuocere la pizza con il coperchio sole ed esclusivamente quando sarà completata con il condimento. La prima cottura della base da entrambi i lati non necessita di coperchio.

    INGREDIENTI