GNOCCHI DI PATATE, ma non i soliti, perfetti per il pranzo di Natale

    Se volete stupire gli ospiti al pranzo di Natale, non dovete fare altro che seguire la nostra ricetta di questi speciali gnocchi di patate.

    Si sa che il Natale è alle porte e tutte noi siamo già pensando a cosa preparare, la nostra mente già si sta proiettando sul menù. Ma se volete stupire i vostri ospiti allora che ne dite di servire questo primo piatto insolito, gustoso e di facile preparazione?

    Si tratta di una ricetta molto diffusa in Italia soprattutto al nord, in Alto Adige, ma è originaria dell’Austria, stiamo parlando degli gnocchi di patate detti schupfnudel, sono simili agli gnocchi italiani, ma la forma cambia.

    Sono degli gnocchi simili a dei bastoncini e la preparazione non è difficile, ma la cottura e il condimento che vi proponiamo oggi piacerà a tutti, lascerà i commensali a bocca aperta!

    Sei pronta per questa ricetta nuova?

    LEGGI ANCHE -> CREPES RICOTTA E SPINACI versione facile in bianco

    GNOCCHI DI PATATE TIROLESI

    La preparazione di questo piatto è di mezz’ora totale, quindi potremmo definirla una ricetta salva mamma, perfetta soprattutto da preparare durante le festività natalizie, visto che ci si dedica molto a tante preparazioni, è importante non togliere molto tempo ad alcune pietanze.

    gnocchi patate tirolesi
    (Canva photo)

    Inoltre il vantaggio di questa ricetta è che l’impasto potete prepararlo in anticipo e puoi cuocere prima di servire. Se sei curiosa ecco la ricetta perfetta da seguire.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    Per gli gnocchi

    • 500 g patate farinose
    • 150 g di farina
    • 75 g di burro
    • 1 uovo
    • q.b. sale fino
    • q.b. parmigiano grattugiato

    Per il condimento

    • 150 g di speck tagliato a dadini
    • 200 g di crauti precotti
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • q.b. parmigiano grattugiato
    • q.b. pepe nero

    Preparazione:

    1. Lavate le patate e cuocetele a vapore così ottimizzerete il tempo, sbucciatele e poi le schiacciate con uno schiacciapatate o forchetta e mettete in una ciotola, aggiungete la farina, il burro a pezzetti, l’uovo, il sale e un pò di parmigiano grattugiato.
    2. Impastate con le mani in fretta e otterrete così l’impasto, dividetelo in filoni e poi con un coltello tagliate a pezzetti di circa 2 cm e formate dei piccoli bastoncini, lavorate stesso sul piano da lavoro e poi mettete su un vassoio infarinato.
    3. Nel frattempo che portate ad ebollizione una pentola con acqua dedicatevi al condimento. In una padella ampia e antiaderente mettete l’olio e i crauti e fate rosolare, poi unite lo speck e condite con il pepe.
    4. Fate cuocere gli gnocchi, dopo poco saliranno a galla e trasferite nella padella con il condimento, fate mantecare e servite nei piatti con il parmigiano grattugiato.
    5. Servite e gustate subito.

    LEGGI ANCHE -> Solo così potrai PREPARARE UN PRIMO PIATTO DA CHEF

    Trucco da mamma:

    Se volete potete aggiungere della salvia o della noce moscata al condimento! Per evitare che gli gnocchi si possano rovinare mentre si scolano, aiutatevi con la schiumarola!

    INGREDIENTI