Gnocchetti di polenta di Sonia Peronaci: da condire come si vuole

    La ricetta dei gnocchetti di polenta di Sonia Peronaci è davvero speciale, perfetti da preparare per un pranzo in famiglia.

    La food blogger Sonia Peronaci vuole proporci la ricetta dei gnocchetti di polenta, che lei solitamente prepara con la polenta avanzata, come ha imparato dalla nonna Ottilia, in cucina vanno evitati sprechi e si può tranquillamente dare vita a nuove ricette.

    Gnocchetti di polenta di Sonia Peronaci
    (Canva photo)

    La ricetta di oggi Sonia Peronaci la propone con la farina per polenta taragna, tipica della Valtellina e ha arricchito la polenta con del timo e formaggio. Una ricetta davvero gustosa, irresistibile, non resta che scoprire la ricetta.

    Gnocchetti di polenta di Sonia Peronaci: per un pranzo davvero unico

    La food blogger ci lascia anche un latro consiglio, se non si vuole utilizzare la polenta istantanea, va benissimo quella classica e non istantanea, certo che il tempo di preparazione si allungherà un po’.

    Gnocchetti di polenta di Sonia Peronaci
    (Canva photo)

    Non resta che scoprire la ricetta. Se adori tantissimo la polenta non perderti la ricetta dei burger, davvero irresistibili.

    Ricette per 4 persone

    Temo di preparazione: 30 minuti

    Tempo di cottura: 8 minuti

    Tempo totale: 38 minuti

    Ingredienti:

    • 160 g di polenta taragna istantanea
    • 600 g di acqua
    • 100 g di formaggio (senza crosta)
    • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva 1 cucchiaio
    • 30 g di burro
    •  4 rametti di timo
    • q.b. sale grosso

    Preparazione

    1. Iniziamo subito mettendo dell’acqua in pentola con il sale grosso e olio e uniamo la polenta taragna a pioggia. Con una frusta a mano mescoliamo velocemente con una frusta, lasciamo addensare la polenta sul fuoco e facciamo cuoci per 8 minuti circa.
    2. Non appena sarà pronta uniamo il burro e il formaggio tagliato a cubetti senza crosta e amalgamiamo per bene tutto e trasferiamo il composto freddo poi in una sac-a-poche la polenta. Mettere la la bocchetta liscia da 16 mm.
    3. Posizioniamo della carta forno su un piano da lavoro e realizziamo con la sac-a-poche i salsicciotti lunghi. Non appena avrai finito capovolgiamoli e lasciamo asciugare bene da ambo i lati. Tagliamoli poi a tocchetti.
    4. Adesso gli gnocchi di polenta sono pronti per essere cotti. Noi ti diamo un’idea, puoi metterli a cuocere in una pentola con abbondante acqua salata, non appena saliranno a galla, scoliamo e mettiamo in una padella con un un po’ di burro, salvia e lasciamo mantecare bene.
    5. Serviamo nei piatti e spolveriamo del formaggio grattugiato.

    Trucco da mamma:

    Questi gnocchi si possono anche condire con della salsiccia e funghi, piuttosto che con pomodori secchi, ecco la ricetta.

    INGREDIENTI