Gelato avanzato? Usalo per realizzare questo dolce super semplice!

    Riutilizzare il gelato avanzato che non si ha più voglia di mangiare può dar vita ad un dolce anti spreco davvero goloso!

    Capita spesso, sopratutto d’estate, di ritrovarsi ad acquistare troppe confezioni di gelato che poi non si sa più come finire. Come ogni alimento da conservare in freezer, però, anche il gelato ha una scadenza. E tutto senza contare che con il passare del tempo tende a ghiacciarsi e a perdere la sua caratteristica cremosità. Tutti aspetti che di certo non invogliano a consumarlo.

    dolce gelato avanzato
    (adobe stock photo)

    Come fare, quindi? Invece di limitarsi ad attendere per poi buttarlo via è possibile dar vita ad una ricetta anti spreco che una volta provata diventerà di sicuro una tra le più apprezzate in famiglia. Con il gelato è infatti possibile realizzare dei dolci davvero semplici e golosi. L’ideale per non fare sprechi e per portare qualcosa di allegro e goloso per la merenda o, perché no, persino per una colazione estiva diversa dalle solite.

    La ricetta anti spreco del dolce con gelato avanzato

    Per questa ricetta servono davvero pochissimi ingredienti ai quali si dovrà ovviamente aggiungere il gelato. Per non creare un mix di gusti dall’esito incerto è preferibile usarne uno per volta. Ciò ti donerà il vantaggio di cambiare sapore (e spesso anche colore) alla tua torta variando semplicemente il tipo di gelato da inserire al suo interno.

    gelato avanzato dolce
    (adobe stock photo)

    E tutto per un dolce che sarà sempre diverso mantenendo però il denominatore comune dato dal gusto. Una torta che amerai gustare sia nei tuoi momenti di relax che quando sei in compagnia di amici e parenti. E che, inutile dirlo, ti farà fare sempre una gran bella figura in cucina.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 50 minuti

    Tempo totale: 60 minuti

    Ingredienti:

    • 250 g di farina 00
    • 500 g di gelato
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • q.b. zucchero a velo

    Preparazione

    1. Iniziamo estraendo il gelato dal freezer per farlo ammorbidire quando basta affinché risulti lavorabile.
    2. Prendere una ciotola capiente e versare al suo interno il gelato, la farina e il lievito.
    3. Mescolare per bene gli ingredienti. Il risultato dovrà essere cremoso e senza grumi. Qualora servisse puoi quindi aggiustarlo aggiungendo più farina o più gelato (se è finito va bene anche un po’ di latte) al fine di donargli la giusta cremosità.
    4. Versare il composto ottenuto in uno stampo da torta infarinato, sbatterlo un paio di volte sul piano da lavoro per livellarlo e infornare in forno preriscaldato a 180 gradi.
    5. Far cuocere il dolce per almeno 50 minuti e trascorso il tempo eseguire la prova stecchino. Qualora non fosse ancora pronto, tenerlo ancora una decina di minuti. In caso contrario estrarre la torta dal forno.
    6. Lasciar raffreddare la torta con gelato e spolverare con dello zucchero a velo. Servire da sola o con un ottimo spumone al caffè.

    Trucco da mamma

    Per una torta ancor più speciale puoi usare di volta in volta degli ingredienti da aggiungere al composto in base al gusto di gelato. Per uno fior di latte o alla vaniglia o alla panna puoi aggiungere delle gocce di cioccolato. Per quello alla banana dei pezzetti di banana, e così via per quello alla fragola etc… In questo modo le tue torte saranno sempre originali e diverse e tutto senza dover fare chissà quali acrobazie in cucina.

    INGREDIENTI