Spumone al caffè light con soli 3 ingredienti: ecco la ricetta velocissima

    Lo spumone al caffè è un classico dei dolce estivi di facile preparazione: ecco la versione con soli 3 ingredienti e senza utilizzo del ghiaccio. 

    Con soli 3 ingredienti, senza panna né latte, possiamo realizzare un delizioso spumone al caffè light perfetto da gustare in questo periodo con l’arrivo del caldo. Una ricetta facilissima ideale anche se si è a dieta.

    spumone caffè light
    Canva photo

    Possiamo realizzarla o servendoci di un frullatore o altrimenti con il Bimby. Un dolce al cucchiaio che potremo preparare al volo, anche a fine pasto visto che servono pochi minuti.

    Un dolce da gustare rigorosamente freddo e quindi ideale in questo periodo, perfetto anche da servire al posto del caffè, dopo pranzo o dopo cena. Possiamo optare volendo anche per la versione decaffeinata. Non resta che scoprire la ricetta velocissima e alla portata di tutti.

    Ecco la ricetta dello spumone al caffè light

    Una ricetta al volo, di quelle facilissime da preparare e che non richiede cottura. Si tratta dello spumone al caffè, un dessert al cucchiaio facile da realizzare in poche mosse. Basterà solo partire dagli ingredienti giusti.

    spumone caffè light
    Canva photo

    Acqua ghiacciata, zucchero e caffè. In questo caso non servirà il ghiaccio e in più per ottenere l’effetto cremoso non dovremo utilizzare né panna né latte. Un dolce, quindi anche light e ideale se vogliamo perdere peso. Basterà calare un po’ la dose dello zucchero.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: / minuti

    Tempo totale: 5 minuti

    Ingredienti:

    • 4 cucchiaini di caffè solubile
    • 150 g di acqua ghiacciata
    • 100 g di zucchero

    Preparazione

    1. Togliamo l’acqua dal frigorifero, meglio se l’avremo tenuta un’oretta nel congelatore per averla ancora più fredda.
    2. In una ciotola mescoliamo lo zucchero e il caffè solubile. A questo punto trasferiamoci nel frullatore e aggiungiamo l’acqua ghiacciata, azioniamo lo strumento.
    3. Vedremo come in pochi minuti lo spumone prenderà forma diventando bello soffice. Ci vorranno circa 5 minuti.
    4. In alternativa se abbiamo il Bimby possiamo procedere ponendo la farfalla e azionando l’elettrodomestico a velocità 4 per 3 minuti.
    5. Versiamo lo spumone nei bicchierini e se vogliamo impreziosirlo possiamo guarnirlo con una spolverata di cacao amaro, altrimenti se non si hanno problemi di linea si potrà aggiungere un ciuffo di panna montata sopra.

    Trucco da mamma:

    Possiamo conservare lo spumone al caffè light anche in frigorifero per qualche ora, altrimenti in congelatore dove si conserverà bello cremoso per circa un giorno. Il consiglio è di non adoperare il caffè liquido, ma quello solubile, altrimenti il risultato non sarà così spumoso.

    INGREDIENTI