Frollini con crema al limone di Csaba Dalla Zorza, delicati e buonissimi

    Oggi prepareremo insieme dei biscotti davvero speciali. Si tratta, infatti, dei frollini con crema al limone di Csaba Dalla Zorza.

    Ci sono ricette che si preparano a colpo sicuro, certe della loro riuscita e dei complimenti che giungeranno da chiunque si troverà ad assaggiarle. Tra queste ci sono sicuramente quelle relative ai dolci. E cosa c’è di meglio se i dolcetti in questione sono stati pensati da Csaba Dalla Zorza?

    frollini con crema limone csaba
    (adobe stock photo)

    Di sicuro, il risultato sarà elegante, piacevole alla vista e sorprendentemente saporito. Proprio ciò che ci si aspetta dai frollini con crema al limone di Csaba. Dolci al punto giusto, ricchi di gusto ma al contempo delicati e sempre in grado di far fare bella figura.

    La ricetta dei frollini con crema al limone di Csaba Dalla Zorza

    Questa ricetta di Csaba mette insieme la delicatezza insita nella crema al limone alla fragranza dei biscotti che, una volta pronti, si trasformano in veri e propri pasticcini pronti per essere assaporati e gustati.

    frollini con crema limone csaba
    (adobe stock photo)

    Dei biscotti che incontreranno sicuramente il gusto di tutti e che si riveleranno la scelta perfetta per un momento piacevole da condividere con chi si ama. Che si tratti del tè del pomeriggio o di una piccola coccola da concedersi nel corso della giornata, realizzarli ma, sopratutto, gustarli, sarà sempre infinitamente piacevole.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    • 250 g di farina 00
    • 1 uovo biologico
    • 2 tuorli
    • 120 g di burro
    • 150 g di zucchero
    • q.b. scorza di limone biologica
    • 300 ml di latte
    • 1 limone biologico

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo una ciotola capiente per versare al suo interno 220 g di farina, 70 g di zucchero, il burro tagliato a pezzetti, un uovo e la scorza del limone.
    2. Mescolare tutto con energia in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo che risulti lavorabile con le mani.
    3. Quando ciò avviene, realizzare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e metterlo in frigo a riposare per 30 minuti.
    4. Una volta trascorso il tempo, estrarre il panetto dal frigo e realizzare tante palline della stessa grandezza.
    5. Appiattirle con le mani e sistemarle su una teglia ricoperta di carta forno e infornarle in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti.
    6. Quando i dolcetti iniziano a dorarsi, estrarli dal forno e lasciarli raffreddare.
    7. Nell’attesa, prendere un pentolino e mettere a cuocere il latte con la la scorza del limone da pelare a vivo eliminando la parte bianca.
    8. Portare il tutto a bollore e quando è pronto lasciare riposare per una decina di minuti.
    9. Intanto, prendere una ciotola capiente e mescolare insieme i tuorli, il resto dello zucchero e il succo di limone e aggiungere 30 g di farina mescolando per bene il tutto.
    10. Eliminare la scorza dal latte, versare lo stesso sul composto di farina e amalgamare gli ingredienti. Mettere a cuocere sul fuoco fin quando non si ottiene una crema (dovrebbero bastare 10 minuti).
    11. Una volta pronta, servire la crema in un piatto insieme ai biscotti ormai raffreddati. Ancor meglio se si accompagnerà il tutto con uno spumone al cacao.

    Trucco da mamma

    Per rendere i biscotti ancor più gradevoli, si possono cospargere di zucchero a velo una volta raffreddati.

    INGREDIENTI