FRITTATA DI NATALE: allegra e perfetta per tutti

    Prepariamo insieme una frittata perfetta per le feste di Natale. Un secondo allegro ma che può trasformarsi anche in uno stuzzichino.

    Nel periodo delle feste, mangiare cibi che siano in grado di donare allegria alla propria tavola diventa quasi un’esigenza che è molto importante assecondare. Per farlo, a volte, non serve cimentarsi in chissà quali ricette elaborate. La semplicità, infatti, aiuta a fare le cose con più allegria e con ottimi risultati. E un buon esempio è quello di realizzare una semplice frittata vestendola a festa.

    Una ricetta simpatica, da fare quando si ha poco tempo e nei giorni di festa può rappresentare anche un simpatico stuzzichino. Inoltre si tratta di un piatto adatto ai vegetariani e che piacerà molto anche ai bambini. Una vera delizia da provare, insomma.

    LEGGI ANCHE -> FRITTATA DI PANE: il secondo semplicissimo da preparare

    La ricetta della frittata di Natale

    Per realizzare al meglio questa ricetta, oltre agli ingredienti per la frittata che possono essere variati in base al gusto personale, servono degli stampini di Natale. Vanno benissimo quelli per biscotti da ricercare in forme di campane, alberelli e quanto può ricordare questo giorno di festa.

    FRITTATA DI NATALE
    (Adobe Stock photo)

    Così facendo si otterrà un secondo piatto vegetariano allegro e simpatico. Perfetto da gustare in famiglia ma anche da proporre ad amici e parenti.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 8 uova biologiche
    • 100 g di parmigiano Reggiano
    • q.b. noce moscata
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione:

    1. Iniziamo aprendo le uova in una ciotola e sbattendole per bene con una frusta.
    2. Aggiungere il parmigiano, la noce moscata, il sale e il pepe e continuare a mescolare il tutto in modo da rendere il composto abbastanza spumoso.
    3. Prendere una padella antiaderente, versare un goccio d’olio e versare il composto appena ottenuto.
    4. Lasciar cuocere per circa 10 minuti a fuoco basso e coprendo con un coperchio.
    5. Quando la frittata diventa abbastanza soda, girarla, spegnere il fuoco e lasciarla ancora per cinque minuti, sempre coperta da coperchio.
    6. Una volta pronta, posizionare su un tagliere e con lo stampino prescelto dargli la forma desiderata.
    7. Posizionare le campane o gli alberelli (anche entrambi se si preferisce) su un piatto da portata.

    LEGGI ANCHE -> FINTA PIZZA DI UOVA E MOZZARELLA: veloce e saporita

    Trucco da mamme

    Per uno stuzzichino si può far cuocere ancora un po’ la frittata in forno. In questo modo sarà possibile mangiarla anche durante l’aperitivo o servirla come antipasto.

    INGREDIENTI