Frittata con lo stracchino: il secondo velocissimo per una cena al volo

    La frittata con lo stracchino è un piatto facilissimo da preparare ma molto gustoso e saporito che vi permetterà di essere a tavola in 10 minuti. 

    Se cerchi un’idea per portare in tavola una cena in soli 10 minuti la frittata ripiena di stracchino è davvero quello che fa al caso tuo. Un piatto semplice, e alla portata anche di chi non è poi così esperto ai fornelli.

    frittata con stracchino
    Canva photo

    Una ricetta facile, che saprà conquistare il palato di tutta la famiglia. Anche perché una volta che si è realizzata la frittata andrà riempita con del goloso stracchino che diventerà filante. Una vera delizia. Scopriamo come procedere.

    La ricetta della frittata con lo stracchino

    Se amate lo stracchino questa ricetta è davvero da non perdere. Questo formaggio tipicamente italiano e a pasta molle deriva dal latte delle mucche “stracche”, cioè stanche, perché arrivavano dall’alpeggio a mezza costa, ovvero sotto ai 900 metri di altitudine.

    frittata con stracchino
    Canva photo

    In tal caso il latte è adatto alla produzione di stracchino e la sua stagionatura è di una settimana. Per questa ricetta però si potrà anche utilizzare la Crescenza, un formaggio sempre a pasta molle molto simile che si differenzia dal primo in quanto prodotto con latte vaccino intero pastorizzato e la sua stagionatura è di circa 20 giorni. Si tratta di un formaggio che cresce, e da qui deriva il suo nome, cioè capace di uscire dalla forma dello stampo.

    Premesso quindi che potremo optare per entrambi i formaggi andiamo a scoprire come si prepara questo delizioso piatto salva cena che ci permetterà di essere a tavola in soli 10 minuti.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 6 uova
    • 50 g di parmigiano
    • 100 g di stracchino
    • q.b. olio evo
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. In una ciotola sbattiamo le uova e aggiungiamo il parmigiano e un pizzico di sale.
    2. In una padella mettiamo un filo d’olio, versiamo le uova e lasciamo cuocere prima da un lato, per un paio di minuti, quindi giriamo la frittata dall’altro lato e cuociamo per altri due minuti. Qui trovi i trucchi delle nonne per ottenere una frittata alta e soffice.
    3. Infine, mettiamo lo stracchino su metà della frittata e richiudiamola con l’altra metà. Lasciamo ammorbidire il formaggio fino a farlo diventerà filante. Serviamo.

    Trucco da mamma:

    Per un piatto ancora più ricco, o se abbiamo un paio di fette di prosciutto cotto avanzate potremo aggiungerle all’interno nel ripieno della frittata, dopo aver messo lo stracchino.

    INGREDIENTI