Il formaggio alla piastra è la ricetta veloce e gustosa che mette tutti d’accordo

    Preparare del formaggio alla piastra significa portare sapore e allegria in tavola. Ecco la ricetta semplice e veloce.

    D’estate la voglia di cucinare può venir meno molto più di quanto non si voglia ammettere. Ciò nonostante, ci sono delle situazioni in cui cucinare qualcosa di buono è molto importante. Sopratutto se si attendono ospiti che si desidera sorprendere o se ci sono ricorrenze particolari da festeggiare in famiglia.

    formaggio alla piastra
    (adobe stock photo)

    Per ottenere qualcosa di buono che non sia il solito piatto freddo, si può optare per del formaggio grigliato. Oltre a rivelarsi un ottimo antipasto, questa preparazione è infatti buona anche come secondo e si mostra particolarmente adatta ad accompagnare secondi di ogni tipo e a guarnire insalate in caso di avanzi. Un piatto che solitamente piace a tutti e che è molto semplice da realizzare.

    La ricetta del formaggio alla piastra

    Per questa ricetta abbiamo deciso di proporvi la provola. Questo però non deve rappresentare un limite in quanto quasi ogni formaggio può essere grigliato. Per andare incontro ai palati di tutti, uno mediamente duro e al contempo non troppo sapido, è però in grado di offrire il risultato migliore.

    formaggio alla piastra
    (adobe stock photo)

    E tutto senza far rimpiangere alcun altra scelta. Si tratta infatti di una preparazione che nella sua semplicità risulta particolarmente saporita e che si potrà accompagnare con ogni tipo di contorno.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 600 g di formaggio
    • 1 cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

    Preparazione

    1. Iniziamo tagliando la provola in fette di circa 2 centimetri ciascuna.
    2. Scaldare la piastra e quando risulta ben calda, ungerla con un filo d’olio sistemandovi sopra le fette di formaggio.
    3. Quando le fette iniziano a scaldarsi (te ne accorgerai perché si formeranno delle piccole bolle), girarle dall’altra parte e cuocerle per altrettanto tempo. In genere un paio di minuti per parte sono più che sufficienti.
    4. Il formaggio alla piastra sarà pronto quando ogni fetta apparirà ben dorata da entrambe le parti. Detto ciò, è possibile scegliere il grado di doratura che si preferisce ricordando però che più si cuoce e più diventerà sapido.
    5. Servire, meglio se ancora calde, magari accompagnandole con delle fette di pane fatto in casa.

    Trucco da mamma

    Per una ricetta davvero sfiziosa, potresti aggiungere delle spezie sulle fette di formaggio. La curcuma o il curry si rivelano particolarmente adatte ed in grado di donare alla pietanza un sapore ancora più sfizioso.

    INGREDIENTI