FOCACCIA VELOCE CON VINO BIANCO: da servire in 15 minuti al posto del pane

    Avete mai mangiato una focaccia a base di vino? Ebbene sì, oggi utilizzeremo del vino bianco per portare a tavola una focaccia al posto del pane davvero invitante, super friabile, morbida al contempo, super veloce. 

    Una valida alternativa per accompagnare i nostri secondi piatti o per andare a farcire dei panini al sacco.

    LEGGI ANCHE –> FRITTELLE DI MELANZANE sfiziose e croccanti pronte in soli 10 minuti!

    FOCCACCIA FURBA E FRAGRANTE con vino bianco

    focaccia
    (Adobestock photo)

    Quando si aggiunge la nota alcolica di vino o simili, soprattutto ai lievitati, non dobbiamo spaventarci poiché l’alcol in cottura evapora ma è utile a conferire la fragranza alle nostre focacce o panificati in generale. Siete curiose di scoprire come si prepara? La ricetta è facilissima, vediamo come procedere! 

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di lievitazione: 3 ore

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 3 ore e 30 minuti

    Ingredienti:

    • 300 g di farina
    • 300 g di farina di semola rimacinata di grano duro
    • 200 g di acqua
    • 100 g di vino bianco secco
    • 100 g di olio di semi di arachide
    • 8 g di lievito di birra fresco
    • 1 cucchiaino raso di zucchero
    • 10 g di sale
    • q.b. pomodorini pachino
    • q.b. olive verdi
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • q.b. sale grosso

    LEGGI ANCHE –> POLPETTE IN 5 MINUTI per antipasto fatto in casa: ricetta da salvare 2 passaggi

    Preparazione:

    1. Prendete come prima cosa un pentolino e all’interno lasciate scaldare un pochino a fiamma bassa l’acqua e il vino, poi aggiungete il lievito sbriciolato grossolanamente e lo zucchero, quando il tutto sarà perfettamente sciolto versate il composto in una ciotola, aggiungete le farine, l’olio di semi e il sale, impastate con le mani per almeno una decina di minuti fino a formare un panetto bello liscio ed omogeneo.
    2. Ora non dovete far altro che prendere uno stampo da forno tondo ampio, rivestitelo di carta forno, adagiate l’impasto sopra, e coprite ermeticamente con pellicola trasparente per alimenti, lasciate lievitare la focaccia per almeno 2 ore fino a che non avrà raddoppiato di volume.
    3. Dopodiché stendete l’impasto con le mani un pochino unte d’olio all’interno dello stampo e lasciate lievitare ancora per un’altra ora a temperatura ambiente. Versate un filo d’olio extravergine d’oliva e del sale grosso, dei pomodorini pachino tagliuzzati, origano e olive verdi, infornate la vostra focaccia al vino bianco a 200° fino a che non sarà dorata, basteranno all’incirca una decina di minuti al massimo un quarto d’ora.

    INGREDIENTI