Finocchi fritti a dir poco irresistibili, li prepari in 10 minuti!

    Avete mai pensato di servire i finocchi fritti? Noi vi sveliamo la ricetta salva mamma, che vi porterà via pochissimo tempo!

    Si sa che non tutte noi abbiamo molto tempo a disposizione in alcuni giorni della settimana, soprattutto quando si è molto impegnate. Per questo motivo, oggi vogliamo proporvi un contorno facile, veloce che piacerà a tutti, che potete servire anche come sfizioso antipasto, magari se avete ospiti e non volete preparare i soliti antipasti!

    Ecco la ricetta da seguire passo passo!

    LEGGI ANCHE -> PEPERONI SFOGLIATI E CROCCANTI lo stuzzichino che andrà a ruba a tavola!

    Finocchi fritti pronti in pochissimi minuti

    Un’idea geniale che nessuno ha mai provato, infatti solitamente i finocchi si gustano così, conditi con olio e limone o ripieni al forno, quindi questo contorno sarà un gran successo a tavola! Potete accompagnare qualsiasi secondo dalla carne al pesce e perfino i formaggi. Non vi resta che indossare il vostro grembiule e seguire passo passo la ricetta!

    finocchi fritti
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 2 finocchi
    • 2 uova
    • q.b. pan grattato
    • q.b. olio di semi di arachide
    • q.b. parmigiano grattugiato
    • q.b. sale fino

    Preparazione:

    1. Iniziate subito a lavare i finocchi, divideteli a metà, poi per renderli un pò più morbidi, metteteli in una pentola con acqua bollente e fateli sbollentare per pochissimi minuti. Scolateli e passate alla panatura.
    2. Mettete in un piatto le uova, sbattete e aggiungete il sale e un pò di parmigiano grattugiato. In un altro piatto mettete il pan grattato e fate riscaldare abbondante olio di semi in una padella. Passate prima i finocchi nell’uovo e poi nel pan grattato e friggete nell’olio bollente, a cottura ultimata, dovranno essere belli e dorati, li togliete con la schiumarola e lasciate asciugare l’olio in eccesso, basterà metterli su un piatto con carta assorbente da cucina!
    3. Poi serviteli con un pizzico di sale e se vorrete con della salsa yogurt!

    LEGGI ANCHE -> PATATE AL FORNO: scopri la cottura perfetta

    Trucco da mamma:

    In alternativa al pan grattato potete utilizzare la farina di mais! Inoltre se volete potete evitare la frittura e lasciate cuocere i finocchi al forno alla temperatura di 180 °C per circa 30 minuti.