Ma quali spaghetti 🍜 allo scoglio! Quest’anno a Natale tutti a mangiare le fettuccine di nonna Concetta 👵 da leccarsi i baffi!

    Invece del solito spaghetto allo scoglio, puoi preparare a Natale le fettuccine di nonna Concetta, una vera goduria per il palato!

    In cucina basta poco per servire piatti diversi dai soliti, anche utilizzando gli stessi ingredienti! Siamo in prossimità delle feste natalizie, dovremmo iniziare ad avere le idee chiare su cosa preparare alle feste! Per preparare dei piatti natalizi buoni e belli non sempre occorre molto tempo!

    fettuccine di nonna Concetta
    (Adobe stock photo)

    La ricetta di oggi ne è l’esempio, le fettuccine di nonna Concetta sono a dir poco irresistibili, si preparano in pochissimi e semplicissimi step. Un piatto da leccarsi i baffi, a dir poco godurioso, vediamo di cosa si tratta!

    Fettuccine di nonna Concetta: si preparano in soli 10 minuti!

    Le fettuccine di nonna Concetta di preparano con il salmone e pistacchi, una ricetta perfetta da preparare alle feste, metterà d’accordo tutti. Abbiamo pensato di proporti un’alternativa alle solite ricette che su preparano durante le feste, come gli spaghetti allo scoglio, il risotto alla pescatore, lasagna di gamberi.

    fettuccine di nonna Concetta
    (Canva photo)

    La ricetta di oggi è buona, ma molto veloce, così se hai molto da fare non hai alcun problema! Farai un gran figurone a tavola, puoi preparare questo primo piatto in qualsiasi altra occasione! Non resta che seguire passo passo la nostra ricetta!

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 350 g di fettuccine o tagliatelle
    • 150 g salmone affumicato
    • 2 cucchiai di panna
    • 1 cipolla
    • 100 g di pistacchi sgusciati
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • q.b. sale
    • q.b. aneto

    Preparazione

    1. Per poter preparare questo primo piatto, iniziamo a mettere in una padella antiaderente l’olio extra vergine di oliva e la cipolla affettata finemente oppure la puoi anche grattugiare. Lasciamo soffriggere per poco, ma senza farla bruciare, aggiungiamo il salmone tagliato a striscioline.
    2. Nel frattempo per portarti avanti con la preparazione, mettiamo abbondante acqua in pentola, portiamo ad ebollizione e lasciamo cuocere le fettuccine, scoliamole al dente.
    3. Trasferiamo poi nella padella, aggiungiamo la panna e mantechiamo, poi aggiungiamo i pistacchi. Serviamo subito nei piatti, decoriamo con aneto pulito e gustiamo. Se preferisci una pasta più cremosa e impeccabile, tiene da parte l’acqua di cottura e utilizzala quando mantechi.

    Trucco da mamma:

    Se vuoi puoi scegliere come formato di pasta le tagliatelle, credimi sono ugualmente perfette. Si consiglia di mangiare subito! In alternativa alla panna puoi provare con la ricotta e aggiungi anche del parmigiano reggiano grattugiato!

    INGREDIENTI