FAGOTTINI SPINACI E SCAMORZA: pronti in 10 minuti

    FAGOTTINI SPINACI E SCAMORZA
    (Canva photo)

    Con un rotolo di pasta sfoglia sono possibili innumerevoli ricette ma oggi noi vogliamo presentarvene una perfetta per un aperitivo fatto in casa dell’ultimo minuto, i nostri fagottini di spinaci e scamorza, pronti in soli 10 minuti.

    La ricetta che vogliamo proporvi oggi è un vero portento, grazie agli spinaci e al gusto particolare e caratteristico della scamorza riusciremo a realizzare, con un rotolo di pasta sfoglia, dei fagottini da portare a tavola farciti belli caldi e che si preparano in soli 10 minuti.

    LEGGI ANCHE -> TORTA 7 VASETTI con patate, formaggio e mortadella FACILISSIMA

    FAGOTTINI SPINACI E SCAMORZA antipasto perfetto

    Se avete degli ospiti a cena e non sapete davvero che aperitivo portare a tavola, segnatevi questa ricetta, è davvero furba ma gustosa al contempo, avremmo bisogno di pochissimi alimenti tra cui spinaci, pasta sfoglia, scamorza. Solo 3 ingredienti per portare a tavola uno sfizio salato perfetto e ripieno.

    FAGOTTINI SPINACI E SCAMORZA
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 200 g di spinaci lessati
    • 1 rotolo di pasta sfoglia
    • q.b. olio evo
    • 230 g di scamorza affumicata
    • q.b. sale

    LEGGI ANCHE –> Test personalità PRANZO DI NATALE: carne o pesce? La risposta rivela chi sei 

    Preparazione:

    1. In una padella antiaderente facciamo scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva e dorare uno spicchio d’aglio. Versiamo gli spinaci e lasciamoli cuocere con coperchio per pochi minuti.
    2. Scoliamoli e lasciamoli raffreddare. Strizziamoli con le mani per far uscire l’acqua in eccesso e poi condiamoli con olio e sale. A questo punto apriamo il nostro rotolo di pasta sfoglia lasciamolo prendere aria per almeno una decina di minuti, adagiamo per tutta la superficie gli spinaci e la scamorza tagliata a fettine sottili oppure a cubetti.
    3. Andiamo a intagliare la nostra pasta sfoglia in modo tale da chiudere a sacchetto ogni parte, potete scegliere se fare i piccoli fagottini o poco più grandi. Dopodiché, rivestite una teglia di carta forno, adagiate i fagottini, se volete spennellate con del tuorlo d’uovo, e lasciateli cuocere a 200°, modalità statica, per 10 o 15 minuti. Una volta pronti potete servirli a tavola belli caldi e gustarli con il loro ripieno filante.