Dolce presto fatto senza burro: il classico dessert che preparavano le nostre nonne

    Ecco come preparare il dolce presto fatto senza burro, la ricetta che evoca ricordi dell’infanzia, scopri come farlo anche tu!

    Oggi ti presentiamo la ricetta classica, il dolce presto fatto senza burro, un dessert non solo buono, ma molto soffice e facile da preparare. Questo dolce è genuino, ricorda proprio quello che preparavano le nostre nonne, un dolce facile che richiede l’utilizzo di semplicissimi ingredienti.

    Dolce presto fatto
    (Canva photo)

    Puoi servire questo dessert a colazione, piuttosto che il pomeriggio a merenda, accompagna con una tazza di latte piuttosto che latte e sentirai che bontà.

    Dolce presto fatto senza burro: la ricetta di un tempo

    Il dolce presto fatto è tra i classici dolci di una volta, quello della nostra nonna, che si prepara con gli ingredienti che si hanno a disposizione in dispensa o frigo. Quindi cosa aspetti, che ne dici vuoi anche tu preparare il dolce presto fatto senza burro?

    Dolce presto fatto
    (Canva photo)

    Puoi aromatizzare con del succo di limone o arancia, piuttosto che con la scorza e il risultato sarà strepitoso, prenderai tutti per la gola, il bis lo faranno tutti. Cosa aspetti prova anche questi dolci tipici delle nonne: crostata di mele di Benedetta Rossitorta al lattebiscotti della nonna, camille fatte in casa.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 35 minuti

    Tempo totale:  40 minuti

    Ingredienti:

    • 4 uova
    • 150 g di zucchero
    • 300 g di farina
    • 100 ml di olio di semi
    • 100 ml di latte
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • buccia grattugiata del limone o altro
    • q.b. zucchero a velo

    Preparazione

    1. Per poter servire questo dolce, iniziamo a mettere in una ciotola lo zucchero e le uova e con le fruste elettriche lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo, spumoso e chiaro. Aggiungiamo man mano la farina setacciata, alternando con il latte che deve essere a temperatura ambiente.
    2. Uniamo poi l’olio, la buccia grattugiata del limone e il lievito in polvere per dolce, non  appena l’impasto sarà pronto, trasferiamo nello stampo per ciambella e lasciamo cuocere in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti.
    3. A cottura ultimata fare sempre la prova stecchino che ti darà ulteriore conferma della cottura della torta. Spegniamo il forno, ma non togliamo la torta dallo stampo, ma lasciamo raffreddare bene e poi trasferiamola in un piatto ampio. Distribuiamo un po’ di zucchero a velo e serviamo a fette.

    Trucco da mamma:

    La torta si conserva benissimo sotto una campana di vetro per 4-5 giorni, se non finirà prima!

    INGREDIENTI