Croste del formaggio avanzate: la ricetta super semplice che conquisterà tutti!

    Scopri come riutilizzare le croste del formaggio avanzate in modo da realizzare una ricetta davvero golosa. Il risultato ti sorprenderà.

    Nell’eterna lotta allo spreco che si rivela davvero utile sia per l’ambiente che per l’economia casalinga, saper usare qualsiasi prodotto per dar vita a pietanze sempre nuove e golose è estremamente importante. Per fortuna, ci sono diverse ricette che è possibile preparare per godere di qualcosa di buono e senza troppi pensieri. Un esempio? Le croste di formaggio cotte in padella

    croste di formaggio in padella
    (adobe stock photo)

    Si tratta di una ricetta davvero squisita, che potrai realizzare in poco tempo e che ti conquisterà al punto da non poterne più fare a meno. Uno di quei piatti di recupero che una volta provati ti spingerà a desiderare di avere nuovamente delle croste di formaggio da smaltire.

    La ricetta delle croste di formaggio cotte in padella

    Se sei un’amante del formaggio ma non sai mai come riutilizzare le croste, sei nel posto giusto. Oggi, infatti, ti sveleremo come riutilizzare questa parte spesso sottovalutata per ottenere qualcosa di estremamente gustoso.

    croste formaggio in padella
    (adobe stock photo)

    Bastano davvero pochi minuti per poter godere di tutto il loro sapore e dare vita ad uno snack che sarà più che mai apprezzato da chiunque avrà modo di gustarlo. E tutto senza spendere un soldo e risparmiando anche il tuo prezioso tempo. Comodo, no?

    La ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • Croste di formaggio
    • q.b. olio extra vergine d’oliva

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo le croste di formaggio, pulendole e tagliandole a bastoncini o a quadrotti.
    2. Prendere una padella antiaderente e ungerla con l’olio.
    3. Quando questo è abbastanza caldo sistemarvi sopra le croste di formaggio.
    4. Lasciarle cuocere per uno o due minuti, ovvero fin quando le croste di formaggio non inizieranno a gonfiarsi.
    5. Quando ciò avviene girarle e lasciarle cuocere per circa un altro minuto.
    6. Servirle ancora calde, magari con degli spinaci al vapore che ne contrastino la sapidità accompagnandole senza coprirne il gusto.

    Trucco da mamma

    Per un effetto ancora più particolare, è possibile ungere leggermente le croste e panarle per poi passarle in padella. Ne verrà fuori uno snack davvero saporito e ottimo da servire agli amici. Ciò che conta è calcolare bene i tempi in modo da non farle raffreddare. Perderebbero infatti la giusta consistenza.

    INGREDIENTI