Crostata ricotta e fichi: morbida dentro e croccante fuori, tutti i segreti che nessuno ti ha mai svelato

    Ecco come preparare a casa la crostata di ricotta e fichi morbida dentro e croccante fuori, basta poco. Scopri tutti i segreti che nessuno ti ha mai svelato.

    Oggi ti vogliamo proporre un dolce che farà venire l’acquolina in bocca a tutti, anche ai piccoli di casa, una bontà unica, irresistibile già al primo morso.

    crostata fichi ricotta
    (Canva photo)

    Invece della solita torta ai fichi, morbida, che ne dici di preparare la crostata ricotta e fichi, con un cuore morbidissimo, ma fuori croccante. Tutti ne andranno ghiotti. Questo è il periodo dell’anno perfetto per poter portare in tavola questo dolce, visto che i fichi non sono sempre disponibili. La preparazione avviene in due step, prima si deve preparare la pasta frolla e si lascia cuocere la base e poi ci si dedica al ripieno. Cosa aspetti, scopri passo passo la ricetta e preparerai anche tu la crostata morbida dentro e croccante fuori.

    Crostata ricotta e fichi: morbida dentro e croccante fuori

    Questa crostata è perfetta in ogni momento della giornata, non solo a colazione, con una tazza di latte, ma anche a merenda il pomeriggio, quando un po’ tutti gradiscono qualcosa di dolce.

    crostata fichi ricotta
    (Canva photo)

    Basta poco per prendere per la gola tutti, ma ti possiamo garantire che una piccola fetta è buona anche dopo cena. Non resta che seguire passo passo la ricetta.

    Ingredienti per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di riposo: 30 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 1 ora

    Ingredienti:

    • 2 uova
    • 140 g di zucchero
    • 320 g di farina
    • 150 g di burro
    • buccia grattugiata di un limone
    • 400 g di ricotta vaccina
    • 250 g di confettura ai fichi
    • 10 fichi freschi
    • q.b. zucchero a velo

    Preparazione

    1. Iniziamo con la preparazione della pasta frolla. Mettiamo su un piano da lavoro la farina e al centro le uova. Uniamo poi il burro a dadini, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone e lavoriamo velocemente così da non far riscaldare troppo il tutto. Dovrai ottenere un impasto omogeneo che dovrai poi avvolgere nella pellicola per alimenti.
    2. Metti in frigo e lascia per 30 minuti circa. Dopo il tempo trascorso, stendi l’impasto su un piano da lavoro leggermente infarinato. Ricava un cerchio e adagiamo in uno stampo per crostata e bucherelliamo con i rebbi di una forchetta, adagiamo la carta forno, copriamo con i cechi o altri legumi come i fagioli e inforniamo in forno caldo a 180° e lasciamo cuocere per 30 minuti.
    3. A cottura ultimata spegniamo e lasciamo raffreddare dopo aver tolto ceci e carta forno. In una ciotola mescoliamo la ricotta ben sgocciolata e la confettura di fichi.
    4. Trasferiamo poi sulla base fredda, livelliamo e aggiungiamo i fichi tagliati a fette. Spolveriamo lo zucchero a velo e serviamo.

    Trucco da mamma:

    La crostata si può conservare benissimo all’interno di un contenitore a chiusura ermetica in frigo per un paio di giorni.

    INGREDIENTI