Crostata con marmellata e ricotta: la ricetta senza burro di Benedetta Rossi

    Buonissima e croccante, la crostata perfetta è quella con marmellata e ricotta di Benedetta Rossi e oggi vi sveliamo come farla.

    Che cosa c’è di più buono e profumato di una buona crostata appena sfornata da gustare magari a prima mattina per la colazione? Uno dei dessert più amati e più adattabili è sicuramente proprio la crostata che si presta ad essere preparata in differenti modi e ci da sempre un senso di tradizione.

    Crostata marmellata ricotta
    Canva Foto

    Non è un caso che ne esistano innumerevoli varianti ma spesso ci abituiamo a preparare la nostra classica ricetta tramandata dalle generazioni precedenti. Perché non andare a scovare qualcosa di nuovo e delizioso da provare? Attingiamo in questo caso da una delle foodblogger più amate che con la sua simpatia e semplicità è riuscita a conquistare il web: Benedetta Rossi.

    La preparazione semplice e sana di Benedetta Rossi: la crostata che conquista tutti

    La prima particolarità di questa crostata che abbiamo scelto sta nella farcitura, poiché consiste nell’unione di marmellata e ricotta. Un accostamento delizioso ma che forse non avete mai avuto il coraggio di provare: è arrivato il momento di farlo!

    Crostata Benedetta Rossi
    Canva Foto

    Un altro aspetto da non trascurare è che questa crostata è senza burro, scopriamo quindi come prepararla.

    Ricette per 8 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 55 minuti

    Ingredienti:

    • 320 gr di farina 00
    • 80 gr di olio di semi
    • 2 uova
    • 150 gr di zucchero
    • 350 gr di marmellata
    • 300 gr di ricotta
    • 8 gr di lievito per dolci
    • q.b. limone grattugiato

    Preparazione

    1. Iniziamo con la preparazione della pasta frolla secondo la ricetta di Benedetta Rossi. Partiamo unendo lo zucchero (100 grammi) con le due uova, aggiungiamo il lievito, l’olio di semi ed uniamo pian piano la farina impastando finché non avremo un composto compatto.
    2. Passiamo alla preparazione della ricotta, mettendola in una ciotola a parte in cui aggiungeremo la scorza del limone grattugiato ed una parte dello zucchero (50 grammi). A questo punto possiamo procedere col preparare un tegame con la carta forno sul quale adageremo uno strato di pasta frolla (2/3 del totale) che farà da base della crostata.
    3. Iniziamo a farcire la crostata stendendo la ricotta sul fondo creando uno strato omogeneo e passiamo a fare la stessa cosa con uno strato di marmellata. Hai mai provato la versione della crostata coperta?
    4. Quando i due strati saranno ben formati possiamo andare a creare le classiche strisce di pasta frolla con il restante dell’impasto e andiamo a comporre la tipica griglia incrociandole bene.
    5. Non ci resta a questo punto altro che mettere in forno per circa 40 minuti ad una temperatura di 180 gradi. Sentite già il profumino? Allora è il momento di far raffreddare e poi assaggiare!

    Trucco da mamma: 

    Puoi scegliere la marmellata che preferiscono i tuoi figli, quelle più dolci saranno l’ideale con questo tipo di crostata.

    INGREDIENTI