Cotolette vegetariane: con una panatura croccante e un ripieno morbido

    Prova anche tu queste cotolette vegetariane sono davvero sfiziose ed invitanti, le preparerai in pochissimi minuti e tutti ne andranno ghiotti.

    Preparare un piatto vegetariano non è poi così difficile, basta solo trovare degli ingredienti alternativi alla carne. Quando si parla della cotoletta si pensa subito a quella di pollo, vitello, ma hai mai pensato di prepararla senza la carne?

    Cotolette vegetariane
    (Adobe Stock photo)

    Le cotolette vegetariane si preparano senza alcuna difficoltà, con pochissimi e semplicissimi ingredienti, non solo anche in pochi step, perfetto se hai poco tempo a disposizione. Con questa ricetta furba non avrai nessuna difficoltà a servire una cena o un pranzo per tutta la tua famiglia, anche se rientri tardi a casa.

    Cotolette vegetariane: la ricetta che ti salverà la cena!

    Non crederai, ma in soli 5 minuti di preparazione e 15 di cottura servirai la cena? Pronta a scoprire la ricetta furba, leggere e soprattutto sana, visto che un po’ tutte noi cerchiamo di prestare attenzione all’alimentazione.

    Cotolette vegetariane
    (Canva photo)

    Seguire un regime alimentare sano, equilibrato è importante per il benessere del nostro organismo. Ecco la ricetta da seguire. Ah dimenticavo, nessuna frittura ma cottura in forno! Prova anche le polpette vegetariane, squisite e perfette per tutta la famiglia.

    Ricetta per 4 persone

    Temo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 400 g di ceci cotti ( in barattolo)
    • 200 g di farina
    • 1 patata
    • 2 uova
    • q.b. sale fino
    • q.b. pan grattato
    • 50 g di parmigiano grattugiato
    • q.b. olio extra vergine di oliva q.b.

    Preparazione

    1. Iniziamo a lavare la patata sbucciata e grattugiare con una grattugia a fori larghi e mettere in un colino così perdono un po’ di acqua. In un robot da cucina mettiamo i ceci ben sgocciolati, le uova, la patata grattugiata, frulliamo bene per qualche minuto e poi aggiungiamo la farina, non appena si otterrà un composto omogeneo e compatto fermiamoci.
    2. Trasferiamo in una ciotola, aggiungiamo il sale, il parmigiano grattugiato e amalgamare bene, formiamo a questo punto le piccole cotolette e passiamole nel pan grattato che deve aderire bene. Disponiamo su una teglia ricoperta di  carta forno irroriamo con un po’ di olio e lasciamo cuocere in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti.
    3. Spegniamo a cottura ultimata e serviamo.

    Trucco da mamma:

    Se si vogliono rendere filanti queste cotolette si può aggiungere della scamorza o fiordilatte al centro e non appena le assaggerai non riuscirai a resistere e ne mangerai subito un’altra.

    INGREDIENTI