Coppa YOGURT, PESCHE e KIWI: ricetta velocissima per un dessert light ma goloso

    La coppa con yogurt, pesche e kiwi è una ricetta velocissima per un dessert light ma al tempo stesso goloso. 

    La coppa con yogurt, pesche e kiwi è un dessert al cucchiaio leggero ideale da gustare anche a colazione o per un fine pasto specialmente nel periodo estivo perché light e privo di grassi.

    In questa ricetta infatti non è prevista la panna, ma solo un po’ di zucchero per cuocere le pesche. Per chi fosse a dieta può sostituirlo con un dolcificante naturale. Per il resto gusterete un coppa fresca e leggera da preparare in un attimo. Ecco la ricetta qui sotto.

    LEGGI ANCHE –> MOUSSE DI PESCHE con soli 3 INGREDIENTI e servirete un dolce al cucchiaio

    Ecco la ricetta della coppa allo yogurt, pesche e kiwi

    pesche kiwi
    Canva photo

    Se cerchi un dessert da preparare in pochi minuti e perfetto per l’estate devi assolutamente provare la coppa yogurt, pesche e kiwi. Un dolce al cucchiaio di facile preparazione ideale da consumare a colazione, merenda o dopo il pasto. Se deciderete di prepararlo fuori stagione potrete anche utilizzare le pesche sciroppate. A voi la scelta. Ecco la ricetta veloce.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 4 pesche gialle
    • 1 kiwi
    • 300 g di yogurt greco
    • succo di 1 limone
    • 1 cucchiaio di miele
    • 30 g di zucchero semolato 

    Preparazione:

    1. Laviamo e peliamo le pesche e tagliamole a pezzetti. Tre le andremo a cuocere mentre una la lasceremo cruda e ci servirà per decorare. Quindi in una padella antiaderente mettiamo due cucchiai di zucchero e il succo di limone. Accendiamo al minimo e versiamo le pesche lasciamo cuocere per 5 minuti. Eventualmente possiamo aggiungere un goccio d’acqua ma alla fine dovremo farla ritirare. Il composto non dovrà infatti risultare acquoso. Lasciamo raffreddare.
    2. Intanto in una ciotola adagiamo lo yogurt e lavoriamolo con il miele così da renderlo liscio e omogeneo.
    3.  Peliamo il kiwi e tagliamolo a pezzettini piccoli.
    4.  Non ci resta che assemblare le nostre coppe: mettiamo sul fondo un cucchiaio di pesche cotte, un paio di cucchiai di yogurt quindi decoriamo con la pesca lasciata da parte cruda, e i cubetti di kiwi. Proseguiamo così per tutte le altre coppe.

    LEGGI ANCHE –> TIRAMISU DI PESCHE: la versione golosa e velocissima di Benedetta Rossi

    Trucco da mamma:

    Se non serviamo il dessert subito dovremo conservarlo in frigorifero fino al momento di portarlo in tavola.

    INGREDIENTI