Composta di mele alla cannella: dovresti sempre averla in dispensa!

    Se non hai mai preparato la composta di mele alla cannella è arrivato il momento di mettersi all’opera, perfetta in ogni occasione.

    La composta di frutta è una preparazione molto semplice, ci riuscirai con gran successo. Oggi ti presentiamo la composta di mele alla cannella che ti può tornare utile per preparare dolci rustici e dessert, quindi la puoi anche servire a tavola a colazione.

    Composta di mele
    (Canva photo)

    Puoi provare a spalmare su del pane fresco, piuttosto che fette biscottato o dei biscotti. Immagina di organizzare una cena con amici, questa composta ti tornerà utile, quando servi un tagliere di formaggi e salumi, mettila al centro, il successo è garantito. Non resta che scoprire la ricetta.

    Composta di mele alla cannella: la ricetta che non puoi perderti

    La composta di mele e cannella può tornare utile per accompagnare anche la carne, così da rendere speciale anche un semplicissimo secondo piatto.

    Composta di mele
    (Canva photo)

    Per preparare alla perfezione questa composta è opportuno conoscere dei trucchi infallibili, solo cliccando qui li potrai scoprire. Non resta che scoprire la ricetta della composta di mele alla cannella.

    Ricette per 4 persone

    Temo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 2 ore e 10 minuti

    Tempo totale: 2 ore e 25 minuti

    Ingredienti:

    • 900 g di mele renette
    • 300 g di zucchero
    • un cucchiaino di cannella in polvere
    • buccia grattugia di un limone non trattato
    • un po’ di zenzero

    Preparazione

    1. Iniziamo subito a sterilizzare i barattoli, segui i nostri consigli per non sbagliare. Poi laviamo le mele, asciughiamole, sbucciamo e tagliamo a dadini, dopo aver rimosso i semini. Trasferiamo in una casseruola ampia, aggiungiamo lo zucchero, la cannella in polvere, la buccia del limone grattugiata, lo zenzero e con un cucchiaio mescoliamo e facciamo cuocere per due ore circa a fiamma media. Copriamo con il coperchio, mescoliamo di tanto in tanto.
    2. Trascorso il tempo spegniamo e frulliamo aiutiamoci con il frullatore ad immersione, poi proseguiamo la cottura per altri 5 minuti, girando con un cucchiaio e spegniamo. Trasferiamo la composta nei barattoli e gustare.

    Trucco da mamma:

    La composta di mele si può conservare in dispensa fino a 3 mesi, ma prima di utilizzare accertati che il sottovuoto sia avvenuto correttamente. Se si vuole assaporare al meglio la composta dopo la preparazione aspetta anche 2 settimane. Ricorda che dopo l’apertura del barattolo, la composta va conservata in frigorifero e consumata nel giro di 3-4 giorni.

    INGREDIENTI