Ecco come colorare le uova sode di Pasqua

Marzo 30, 2021Redazione
uova colorate

Prep time: 10 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 6 persone

Ecco svelato come fare le uova sode colorate di Pasqua in casa. Farle sarà davvero facile e divertente, usando pochi e semplici ingredienti

Con Pasqua alle porte non ci resta che preparare le ultime decorazioni a tema e organizzarci per le ricette tipiche di questa festività. Come da tradizione per la colazione di Pasqua si usa portare a tavola, salumi, torte salate al formaggio, dolci ma anche le uova sode che possono essere preparate in anticipo per poi essere colorate e decorate, un’attività da fare sicuramente con i bambini, che si divertiranno a portare colore in tavola il giorno di Pasqua. Vediamo insieme come colorarle (aiutandovi con dei guanti) usando dei coloranti alimentari diluiti in acqua, basterà cuocere le uova e immergerle nell’acqua colorata.

Se invece preferite realizzarle senza uso di coloranti alimentari vi invitiamo a provare la ricetta delle uova sode rosa (anche all’interno) grazie alla bababietola. Una ricetta semplice e colorata che renderà la vostra Pasqua ancora più speciale.

Seguici su Instagram
Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta per colorare le uova sode di Pasqua: ecco come fare

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 1 ore 20 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Le uova sode colorate sono le protagoniste della colazione di Pasqua. Ecco svelato come colorarle al meglio. Pochi ingredienti per un risultato sorprendente!

Ingredienti

  • 6 uova
  • 1 l acqua, circa
  • q.b. aceto di vino bianco, 2 cucchiai per colorante
  • q.b. colorante, in gel

Preparazione

  • 1)
    uova
    Foto da Unsplash

    Iniziate pulendo accuratamente le uova, eliminando i resti di sporco e impurità. Poi mettetele in un pentolino che le contenga (non tanto grande), ricopritele con dell’acqua e portate a bollore, lasciandole cuocere per  max 10′ a fiamma medio/bassa. Una volta cotte con l’aiuto di un cucchiaio o di una schiumarola toglietele dall’acqua bollente e lasciatele freddare completamente.

  • 2)
    uova nell'acqua e coloranti
    Foto da pixabay

    Nel mentre che le uova si raffreddano preparate la soluzione  colorata in cui andranno immerse. Una ciotolina per ogni colorante, se dovrà contenere più di 1 uovo regolatevi con la grandezza. Mettete circa 250 ml di acqua per ogni ciotolina, insieme a due cucchiai di aceto di vino bianco e a una punta di colorante in gel. Poi girate bene, per colorare uniformemente l’acqua. Ripetere l’operazione per ogni colore che si usa (6 colori differenti equivale a 6 ciotoline differenti).

  • 3)
    uova ad asciugare
    Foto da pixabay

    Indossate dei guanti e colorate ogni uovo con il colorante gel direttamente sul guscio, spalmandolo per tutta la superfice (in quest modo il colore finale sarà più intenso) poi immergete completamente le uova sode nella ciotolina con l’acqua, l’aceto e il colorante scelto. Con l’aiuto del peso di un cucchiaio tenetele immerse per 90′ minimo (max 2 ore). Tiratele fuori e fatele completamente asciugare. Le vostre uova sode colorate di Pasqua sono pronte.

Trucco da mamma

Vi consigliamo di usare delle uova fresche bianche, in questo modo il colore finale sarà più nitido e bello.

Le uova sode colorate si mantengono in frigo per 3 giorni al max.

Una volta colorate e asciugate le uova sode potete decorarle ulteriormente a mano con un pennellino o con dei pennarelli alimentari.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe