Altro che cocktail di gamberi: a Natale 🎄 prepariamo i messicanini questo antipasto 🍤 conquista tutti!

    L’antipasto di Natale che nessuno ha mai assaggiato! Ecco i messicanini, sfiziosi, gustosi e insoliti solo così prenderai tutti per la gola.

    Questa ricetta che stiamo proponendo la puoi preparare alla vigilia di Natale, dove solitamente si punta su piatti a base di pesce. Invece del solito cocktail di gamberi, prova questo, si chiamano i messicanini, farai volare in Messico tutti i commensali.

     messicanini
    (Canva photo)

    Il classico cocktail di gamberi si prepara spesso come antipasto sfizioso, riscuote sempre un gran successo a tavola, ma ti possiamo assicurare che anche la versione messicana non è da meno, i sapori però sono più decisi.

    I messicanini: il cocktail di gamberi sfizioso e piccante, mamma mia che bontà

    Un cocktail di gamberi molto aromatico e gustoso, che lascerà tutti di stucco, vivace nei colori e tu potrai però personalizzare le coppe con decorazioni particolari rendendo ancora più unico e magico il cocktail.

    gamberi messicanini
    (Canva photo)

    A differenza del classico cocktail questo è un po’ piccante, puoi accompagnare con dei crostini o dei crackers, il successo è garantito! Ecco la ricetta da seguire passo passo.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 700 g di gamberi
    • 1 avocado
    • 1 cipolla
    • 200 g di pomodori
    • 1 cetriolo
    • 4 gocce di salsa tabasco
    • un mazzetto di prezzemolo
    • succo di un lime
    • q.b. sale fino
    • q.b. olio extra vergine di oliva

    Preparazione

    1. Iniziamo subito a mettere in una pentola abbondante acqua e portiamo ad ebollizione.
    2. Nel frattempo puliamo i gamberi, laviamoli sotto acqua corrente fredda, mettiamo in uno scolapasta, poi stacchiamo la testa, facciamo pressione con le dita, stacchiamo delicatamente. Rimuoviamo la parte inferiore, le zampette, poi togliamo il carapace e rimuoviamo il filamento nero dalla schiena.
    3. Non appena l’acqua arriverà ad ebollizione versiamo i gamberi, lasciamoli cuocere per 5 minuti circa.
    4. Nel frattempo, sbucciamo la cipolla, affettiamola e mettiamo in una terrina con un po’ di acqua e un po’ di succo di lime.
    5. Trascorso il tempo, scoliamo i gamberi, trasferiamo in una ciotola con del ghiaccio.
    6. Passiamo all’avocado, sbucciamolo, ecco come fare per non sbagliare, affettalo poi.
      Il cetriolo va lavato e tagliato a listarelle.
    7. Laviamo e tagliamo a pezzetti i pomodori, mettiamoli in una ciotola con il cetriolo, l’avocado, il succo del lime, il prezzemolo sminuzzato, le cipolle ben sgocciolate.
    8. Condiamo con olio extra vergine di oliva, uniamo la salsa tabasco, un po’ di sale, gamberi e servi nelle coppette.

    Trucco da mamma:

    TI consigliamo di sbucciare il cetriolo!

    INGREDIENTI