CIAMBELLE DELLE FESTE facili con ripieno di marmellata

    CIAMBELLE DELLE FESTE
    (Canva photo)

    Vi presentiamo le nostre ciambelle fritte per le feste di Natale non solo, farcite con la nostra marmellata preferita.

    Sono dei dolci davvero invitanti e golosi, apprezzatissimi da tutta la famiglia, un bere proprio peccato di gola, una preparazione spaziale da portare a tavola per colazione, scopriamo insieme tutti gli step di realizzarle.

    LEGGI ANCHE –> PANETTONE FATTO IN CASA versione facile

    SONO FRITTE, SONO GOLOSE, SONO FACILI, SONO RIPIENE

    Sono ricoperte di zucchero, con un ripieno cremoso di marmellata, potete scegliere e spaziare tra confetture fatte in casa o marmellate confezionate scegliendo i sapori della frutta che più vi piacciono.

    CIAMBELLE DELLE FESTE
    (Canva photo)

    Il risultato è davvero strepitoso, non dovete far altro che segnarvi questa ricetta e realizzarla nel lungo periodo delle festività natalizie per godere di una colazione impeccabile, meglio del bar! 

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 40 minuti

    Tempo di lievitazione: 3 ore

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 3 ore e 50 minuti

    Ingredienti:

    • 450 g di farina 00
    • 2 tuorli
    • 320 g di zucchero
    • 140 ml di latte
    • 70 g di burro
    • 30 g di lievito di birra fresco
    • q.b di sale
    • q.b. marmellata a scelta (noi scura)
    • q.b. zucchero a velo

    LEGGI ANCHE –> CORNETTI AL MASCARPONE facili e più morbidi SENZA BURRO

    Preparazione:

    1. Iniziamo a preparare l’impasto, quindi intiepidire amo il latte sciogliamo all’interno e lievito di birra, aggiungiamo a latte e lievito 120 g di farina e mescoliamo. Mettiamo da parte questo impasto all’interno del forno spento con la luce accesa per almeno una mezz’oretta. Dopodiché trasferiamo il composto all’interno di una terrina bella capiente e aggiungiamo i tuorli delle uova, il resto della farina, aggiungiamo anche il burro molto morbido e lo zucchero.
    2. Amalgamiamo e mescoliamo insieme tutti gli ingredienti, aggiungiamo un pizzico di sale, lavoriamo l’impasto fino ad ottenere un panetto bello morbido ed elastico. Trasferiamolo su pellicola trasparente, avvolgiamo, lasciamo lievitare in forno spento con luce accesa per due ore.
    3. Trasferiamo il nostro impasto sul piano di lavoro ben infarinato, con un coppa pasta andiamo a formare le nostre ciambelle, se volete con dei coppa pasta più piccolino possiamo creare il classico buco altrimenti potete lasciarle come se fossero delle bombe. Alcentro di ognuno aggiungete un cucchiaino di marmellata, bagnare i bordi di ogni base con dell’acqua e sigillare con un altro disco di pasta. Chiudete bene i bordi premendo con le dita e lasciare lievitare ancora un’ora le ciambelle delle feste coperte con un canovaccio pulito e asciutto.
    4. Dopodiché potete sistemarle su teglia rivestita di carta forno, se le volete cuocerle in maniera più leggera quindi a 180° per circa un quarto d’ora o al massimo 20 minuti in forno. Se invece volete realizzare la nostra versione dovete portare ad una temperatura di 165° l’olio di semi di arachidi, cuocere le ciambelle per qualche minuto fino a che non saranno belle dorati e scolarle su carta assorbente da cucina, prima di servirle spolveratele con lo zucchero a velo.