Ciambella salata di Pasqua: semplicissima, veloce e sorprendente

    La ciambella salata di Pasqua è il piatto che ti salverà durante questo periodo di festa: facile e gustosa, la prepari in pochissimi minuti!

    La ciambella di Pasqua è un classico piatto che viene proposto in questi giorni di festa. Parliamoci chiaro però, per preparare la sua versione salata ci vogliono ore ed ore ed i vari procedimenti previsti dalla sua preparazione non sono dei più facili. Soprattutto se si ha poco tempo a disposizione e non si ha così tanta dimestichezza, ma se ti dicessimo che abbiamo la ricetta che risolve tutti questi problemi?

    ciambella pasqua
    foto da canva

    Ebbene sì, la versione che stiamo per proporti oggi si prepara in pochissimi minuti ed è adatta anche per chi non è particolarmente avvezzo con i fornelli. Siamo sicuri che con questo piatto sarai in grado di fare un figurone con tutti i tuoi ospiti durante il pranzo di Pasqua. Non ci credi? Provare per credere: in pochi e semplici passaggi sarai in grado di realizzare un piatto di effetto e davvero buono. Prendi carta e penna e scopriamo insieme la ricetta della ciambella salata di Pasqua.

    La ciambella di Pasqua è salata! Questa versione stupirà i tuoi ospiti

    La ciambella di Pasqua salata può essere preparato con un giorno di anticipo, in modo tale da portarti avanti con la preparazione. Può essere servire, tra l’altro, come antipasto insieme alla ricetta delle uova impanate che ti faranno fare un figurone con tutti i tuoi ospiti preparando piatti semplicissimi ma di grande effetto.

    casatiello napoletano
    foto da canva

    Tra l’altro questa ciambella salata è adatta anche da portare in giro durante un pic nic. Quindi, se a Pasquetta hai intenzione di fare una scampagnata con i tuoi amici, questo è il piatto perfetto da portare con te.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti:

    • 200 grammi di farina
    • 110 grammi di olio di semi
    • 110 grammi di latte
    • 3 uova
    • 20 grammi di parmigiano reggiano o pecorino
    • mortella a cubetti
    • provolone piccante (puoi usare anche la versione dolce se preferisci)
    • olive snocciolate
    • sale
    • 1 bustina di lievito per torte salate

    Preparazione

    1. Prendi le uova e riponile in una ciotola montandole insieme al formaggio grattugiato
    2. Aggiungi l’olio e il latte e continua girare il tutto con attenzione.
    3. Non dimenticare il sale ed inizia ad aggiungere man mano anche la farina.
    4. Una volta terminata, aggiungi il lievito di birra.
    5. Una volta impastato tutto per bene, aggiungi i salumi e formaggi tagliati a cubetti e le olive.
    6. Versa il composto all’interno di una teglia ricoperta di carta forno
    7. Cuoci a 180 gradi per 30 minuti facendo sempre la prova dello stecchino
    8. Gusta!

    Trucco da mamma:

    Questa ciambella di Pasqua può essere un’ottima occasione per svuotare il frigo da tutti quei salumi e formaggi che non consumi da un po’! Puoi aggiungerci, se ti va, anche delle verdure.

    INGREDIENTI