Chips di risotto del giorno prima, lo snack che è anche piatto di riciclo

Aprile 22, 2021Francesca
chips riso

Prep time: 10 minuti

Cook time: 30 minuti

Serves: 4 persone

Scopri come dare nuova vita al risotto avanzato trasformandolo in delle golose chips, un piatto di recupero che è anche a prova di glutine.

I piatti di recupero a base di risotto sono senza dubbio tra i più ricercati da qualsiasi cuoca. Si tratta in effetti di un primo che si tende a preparare in quantità sempre un po’ abbondanti e così ci si ritrova a porsi la fatidica domanda: che cosa fare con quel che resta nella pentola?

Vi avevamo a tal proposito già parlato del tortino di riso, perfetto per trasformare il risotto in un goloso e filante piatto unico, oggi però vogliamo proporvi una soluzione decisamente più rapida ma anche molto più creativa.

Il risotto avanzato, di qualsiasi genere esso sia, può infatti, grazie a pochi e semplici passaggi, trasformarsi in delle golose chips, uno snack molto buono e anche a prova di glutine.

Siete curiose di scoprire la ricetta? Continuate allora a leggere qua sotto e prepariamo insieme le chips di risotto del giorno prima.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta chips di risotto del giorno prima

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Scopri come trasformare il risotto avanzato in delle croccanti chips: basteranno pochi semplici passaggi.

IngredientI

  • risotto avanzato
  • 2 cucchiai olio
  • q.b. farina di polenta

Preparazione

  • 1)
    Risotto cremoso
    (Adobestock photo)

    Iniziamo rovesciando il riso su della carta forno. Copriamolo con un altro foglio e passiamoci sopra il matterello così da compattarlo e, al tempo stesso, renderlo quanto più sottile possibile.

  • 2)
    polenta per pizza
    Foto da AdobeStock

    Ora trasferiamo il foglio di carta forno su una placca e cospargiamo con olio e poi con farina di polenta, perfetta per render tutto croccante e senza aggiungere fonti di glutine (si tratta di un piatto a prova di celiachia)

  • 3)
    chips
    Foto da Unsplash

    Inforniamo ora il tutto a 200 gradi per trenta minuti.

    Lasciamo poi intiepidire e spezziamo per creare le chips.

    Pronte per sgranocchiare? Buon appetito!

Trucco da mamma

Se il risotto di partenza è molto semplice puoi aggiungere gusto alle tue chips inserendo alcune spezie insieme alla farina di polenta: noi suggeriamo paprica, rosmarino o curcuma.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe