Cheesecake veloce in barattolo: 3 ingredienti, pronta in un lampo!

    La cheesecake è uno dei dolci più amati in assoluto: ecco come preparare una perfetta cheesecake light, veloce e buonissima.

    La cheesecake è un dolce perfetto per la primavera: morbidissimo e freschissimo, conclude in grande stile un pranzo o una cena, ma è anche l’accompagnamento perfetto per un caffè o una merenda tra amiche.

    cheesecake barattolo
    (Canva)

    L’unico vero problema della cheesecake è che, come ogni peccato di gola che si rispetti, contiene di solito ingredienti molto calorici e ad alta percentuale di grassi, come la panna o il mascarpone per la farcia e il burro per la base di biscotto.

    Fortunatamente alcuni di questi ingredienti possono essere sostituiti e il procedimento di composizione della cheesecake può essere semplificato fino all’osso.

    Ecco come nasce quindi la ricetta che stiamo per proporti!

    Cheesecake light in barattolo: la ricetta veloce

    Questa cheesecake va preparata in comodissime monoporzioni, quindi in barattolini di vetro perfettamente puliti e asciutti con una chiusura ermetica o un tappo a vite.

    ricette veloci cheescake
    (Canva)

    Ricetta per 2 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: /

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • Ricotta di latte di mucca
    • Yogurt bianco scremato
    • Zucchero a velo
    • Biscotti danesi al burro

    Preparazione

    1. Preparare tutti i barattoli che si intende utilizzare, che dovranno essere asciutti e puliti
    2. Versare i biscotti in una teglia o in un contenitore dal fondo piatto e schiacciarli con un batticarne. In alternativa è possibile utilizzare il fondo di vetro di una bottiglia.
    3. Raccogliere la polvere di biscotti con un cucchiaino e creare un fondo compatto spesso alcuni millimetri all’interno di ogni barattolino. Al termine del processo riporre i barattoli in frigorifero
    4. Amalgamare in una ciotola la ricotta, lo yogurt bianco e lo zucchero a velo aiutandosi con una frusta da cucina. Per velocizzare la creazione di un composto liscio, omogeneo e senza grumi si può utilizzare per qualche secondo un frullatore a immersione.
    5. Sistemare il composto nei barattoli aiutandosi con un cucchiaio e disporlo in maniera da non lasciare bolle d’aria
    6. Riporre in frigo per almeno due ore prima di servire la cheesecake in barattolo.

    Trucco da Mamma

    Per la guarnizione della cheesecake si possono utilizzare vari ingredienti che abbiamo di solito in casa, senza necessariamente acquistare i topping di produzione industriale, che sono molto calorici perché carichi di zuccheri.

    Una buona alternativa al topping è la marmellata di frutta, preferibilmente fatta in casa. In primavera e in estate sarà di stagiona che moltissima frutta fresca perfetta per decorare la ceesecake. In questo caso consigliamo di tagliare la frutta a pezzettoni e adagiarla sulla cheesecake appena prima di servire il barattolino, che quindi andrà presentato agli ospiti privo del coperchio.

     

    INGREDIENTI