Ti piacciono i ceci? Ecco 3 ricette economiche che ti conquisteranno

    Oggi prepareremo insieme 3 ricette economiche a base di ceci. Ottime oer tutti i gusti e per dar vita a piatti molto diversi tra loro.

    I ceci sono dei legumi dal sapore delicato e dalla consistenza così particolare da renderli adatti sia a preparazioni salate che persino a quelle dolci. La loro duttilità li rende anche perfetti per realizzare piatti economici da condividere con tutta la famiglia e da portare in tavola anche quando si hanno ospiti che si desidera stupire con qualcosa di buono e di diverso dal solito.

    ceci ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Ricchi di fibre, di proteine e di proprietà benefiche, rientrano tra quei cibi sani che nessuno dovrebbe mai farsi mancare. Cibi sani che sanno essere, però, anche gustosi e che per questo andrebbero seriamente presi in considerazione quando di pensa a cosa preparare di buono per i propri cari.

    Per tutti questi motivi, oggi vi proporremo quindi tre ricette a base di ceci ed cui costo è sotto le 3 euro. Tre modi per mangiare bene senza troppi pensieri e per garantirsi qualcosa di buono in modo economico.

    Ricette con i ceci che sono sia buone che economiche

    Saper preparare i ceci non è difficile. Tutto sta nel comprenderli e nel capire come usarli per esaltarne al meglio il sapore.

    ceci ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Sebbene in giro siano molto famosi quelli in scatola, la via preferibile è quella di acquistarli secchi e cucinarli da se. Per farlo basta lasciarli in ammollo per circa 10 ore (su ogni confezione è indicato il tempo consigliato) ed usarli come indicato dalle varie ricette. Noi, quindi, partiremo sempre dai ceci già ammollati.

    Un buon modo per risparmiare e per ottenere al contempo un prodotto di qualità che, una volta inserito nelle proprie pietanze, gli donerà molto più sapore.

    La pasta con i ceci

    Un piatto a base di ceci che tutti amano e che non dovrebbe mai mancare tra le ricette economiche è quello della pasta con i ceci. Si tratta, infatti, di un vero concentrato di sapore che si realizza in poco tempo e che di solito piace un po’ a tutti. Un comfort food in chiave veloce che si può gustare in ogni momento e che risulta essere sempre sano e nutriente.

    ceci ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 55 minuti

    Tempo totale: 65 minuti

    Ingredienti:

    • 150 g di pasta corta
    • 250 g di ceci
    • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
    • 1 spicchio d’aglio
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Prendere una padella antiaderente, ungerla con poco olio e, dopo averlo sbucciato e tritato, mettere a soffriggere l’aglio.
    2. Aggiungere i ceci e lasciarli rosolare per circa 1 minuto mescolandoli di continuo.
    3. Aggiungere acqua nella quantità giusta per coprirli, coprire con coperchio e lasciar andare la cottura per 40 minuti.
    4. Quando i ceci risultano mobili, aggiungere alla pentola altra acqua e versare la pasta scelta lasciandola andare per il tempo indicato sulla confezione.
    5. Mescolare fin quando la pasta non risulta cremosa, aggiustare di sale e servire.

    Trucco da mamma

    Questa pasta è ottima anche con aggiunta di formaggio grattugiato. La sua presenza ne esalta infatti la sapidità aumentando il concentrato di sapore.

    Hummus di ceci, tra le ricette economiche più gustose

    Quando si parla di ceci non si può non citare la famosa hummus tanto amata da tutti. Oltre ad essere buona e sorprendentemente gustosa è infatti anche un ottimo accompagnamento per dei secondi da rendere più saporiti. Al contempo la si può gustare al meglio anche come antipasto. Una ricetta che torna sempre utile e che è davvero semplice da preparare.

    ceci ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    • 500 g di ceci
    • 70 g di succo di limone
    • 50 g di olio extra vergine d’oliva
    • 50 g di tahina (facoltativa)
    • q.b. sale
    • q.b. acqua

    Preparazione

    1. Iniziare cuocendo i ceci per circa 40 minuti o fin quando non risultano morbidi.
    2. Dopo averli scolati, versarli nel mixer insieme al succo di limone, all’olio, al sale e alla thaina.
    3. Frullare il tutto per bene, aggiungendo eventuale acqua se il composto dovesse risultare troppo asciutto.
    4. Versare in una ciotola e servire. Ancor meglio se con del pane fatto in casa.

    Trucco da mamma

    Se non si ha la thaina si può non metterla e aggiungere spezie di vario tipo come la paprika o la curcuma. Il risultato sarà comunque molto gradevole ed in grado di soddisfare tutti senza per questo dover aumentare il budget.

    Hamburger di ceci

    Terminiamo con un secondo sempre piacevole e che piacerà sia ai grandi che ai più piccoli. Un buon modo per far mangiare a tutti i legumi senza troppe storie e ottenendo persino degli ottimi riscontri. Si tratta infatti di un piatto leggero e al contempo saporito. Di quelli che possono essere serviti sia come secondo che come finger food se realizzati più piccoli.

    ceci ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 50 minuti

    Tempo totale: 60 minuti

    Ingredienti:

    • 500 g di ceci
    • 2 uova biologiche
    • 1 scalogno
    • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
    • 1 cucchiaio di senape
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Iniziamo mettendo a cuocere i ceci per 40 minuti in acqua salata.
    2. Una volta pronti, scolarli, inserirli nel mixer e frullarli.
    3. Versarli in una ciotola e aggiungere le uova, il parmigiano, il sale, la senape e lo scalogno tritato.
    4. Mescolare il tutto in modo da ottenere un composto lavorabile con le mani e dare forma ai burger.
    5. Prendere una padella antiaderente, ungerla con un po’ d’olio e cuocere i burger da entrambi i lati per 10 minuti. Quando sono dorati, servirli insieme al contorno che si preferisce.

    Trucco da mamma

    Per rendere i burger più colorati si possono usare spezie come la paprika o la curcuma sia singolarmente che mescolandole tra loro. Per un effetto più croccante, invece, si possono aggiungere dei semi di sesamo.

    INGREDIENTI