I cannoli ripieni di crema al tonno sono la ricetta veloce che amerai fin dal primo assaggio

    Scopri come realizzare un antipasto veloce e gustoso grazie ai cannoli ripieni di crema al tonno. Una ricetta super gustosa.

    Ci sono antipasti che si rivelano particolarmente gustosi in ogni momento dell’anno e che per questo è sempre piacevole preparare. Se poi la ricetta è semplice e veloce, allora i motivi per cui darle vita sono sicuramente di più.

    cannoli ripieni di crema al tonno
    (adobe stock photo)

    Sopratutto se una volta gustata si rivela fresca e piacevole al punto da poter essere servita anche ad eventuali ospiti. Un esempio in tal senso è quello dato dai cannoli ripieni di crema al tonno. Una ricetta semplice, pratica e che ti sarà possibile realizzare con pochi ma semplici ingredienti.

    La ricetta dei cannoli ripieni di crema al tonno

    Per questa ricetta ti basterà usare ingredienti già pronti e che hai in casa. Il modo perfetto per poter portare in tavola qualcosa di veloce e senza uscire a far spesa quando hai ospiti improvvisi o in caso di un aperitivo deciso all’ultimo istante.

    cannoli ripieni di crema al tonno
    (adobe stock photo)

    Ciò che conta è sapere quali sono gli ingredienti da mixare tra loro per ottenere il meglio in fatto di gusto. Così facendo, potrai contare sempre su qualcosa di buono sia da gustare nei momenti di relax che da condividere con chi ami.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 1 rotolo di pasta sfoglia
    • 250 g di tonno
    • 3 cucchiai di maionese
    • q.b. latte

    Preaprazione

    1. Iniziamo facendo sgocciolare il tonno per poi inserirlo in una ciotola.
    2. Aggiungere la maionese e mescolare al meglio gli ingredienti tra loro.
      Prendere la sfoglia e srotolarla lasciando alla base la carta forno.
    3. Ritagliare delle strisce con un coltello e creare dei piccoli cilindri. Se hai delle forme sulle quali arrotolarli potrai far sì che la forma rimanga con maggior facilità.
    4. Spennellare i rotoli di pasta sfoglia con un po’ il latte e infornarli su una teglia rivestita con carta forno. Il forno dovrà essere preriscaldato a 180 gradi. Volendo puoi usare la stessa che conteneva il rotolo di sfoglia. Far cuocere per 15 minuti e fin quando non appariranno ben dorati.
    5. Una volta sfornati i cannoli, riempirli con la salsa appena ottenuta e una volta raffreddati servirli. Ancor meglio se con un contorno di zucchine in agrodolce.

    Trucco da mamma

    Per un risultato ancor più gustoso e sempre diverso dal solito puoi aggiungere le spezie che preferisci in modo da dare maggior risalto alla salsa. La curcuma e la paprika sono tra le più indicate.

    INGREDIENTI