Budino alle pesche velocissimo: il dessert sano, cremoso e davvero irresistibile!

    Il budino alle pesche velocissimo è un dessert sano, cremoso e davvero irresistibile: ecco la ricette per un fine pasto squisito. 

    Facile e velocissimo il budino alle pesche è uno di quei dessert da preparare al volo per una merenda fresca e golosa ma anche per un fine pasto squisito. Realizzarlo è davvero semplice visto che prevede l’utilizzo di solo 4 ingredienti.

    budino pesche
    Canva photo

    Si prepara con frutta sana e fresca e senza uova, basta munirsi di pesche ed il gioco è fatto. Possiamo utilizzare o le classiche ma anche le pesche noci, in tal caso possiamo anche lasciarle con la buccia, dopo averle ben lavate, basterà frullarle.

    E visto che ormai l’estate sta volgendo al termine è bene approfittare di questi ultimi scampoli di caldo per realizzare questo dessert al cucchiaio davvero prelibato ma altrettanto semplice.

    Ecco la ricetta del budino alle pesche

    Se state cercando un fine pasto sano e gustoso a base di frutta, senza uova, panna o burro ecco l’idea perfetta e velocissima. Il budino alle pesche è un dolce delizioso capace di mettere d’accordo grandi e piccini.

    budino pesche
    Canva photo

    Volendo si può preparare anche con altri tipi di frutta come albicocche o fragole, ma anche alla banana, noi però l’abbiamo realizzato con le pesche e il risultato è stato superlativo. Questo dolce al cucchiaio si prepara in pochi minuti, senza contare ovviamente il tempo di riposo.

    Quindi il consiglio è di prepararlo un po’ prima, e poi lasciarlo solidificare in frigorifero. Scopriamo subito come realizzare il budino alle pesche.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo di riposo: 2 ore

    Tempo totale: 2 ore e 15 minuti

    Ingredienti:

    • 6 pesche
    • 250 ml di latte (a scelta tra vaccino o vegetale)
    • 1 cucchiaio di zucchero
    • 40 g di maizena
    • qualche foglioline di menta (per decorare)

    Preparazione

    1. Laviamo le pesche. A seconda se abbiamo pesche noci o normali possiamo o meno utilizzare anche la buccia. Delle nettarine o pesche noci infatti possiamo fare a meno di eliminarla. Altrimenti se usiamo pesche pelose è meglio pelarle.
    2. Una volta mondate apriamole a metà e togliamo il nocciolo quindi facciamole a pezzetti.
    3. Mettiamole in un bicchiere da frullatore con bordi alti e frulliamole con un minipimer, o altrimenti con un classico frullatore.
    4. Passiamo la purea ottenuta con un colino a maglie strette.
    5. A questo punto versiamo la purea di pesche ottenuta in un pentolino e aggiungiamo il latte, lo zucchero e la maizena.
    6. Mescoliamo bene anche con una frusta a mano e lasciamo rapprendere per circa 5 minuti.
    7. Trasferiamo il composto ottenuto dentro a delle coppette e mettiamole in frigorifero fino al momento di servire.
    8. Quando le portate in tavola potrete decorare i budini alle pesche con una fogliolina di menta.

    Trucco da mamma:

    Serviranno circa 2 ore per far rapprendere i budini in frigorifero.

    INGREDIENTI