Bignè alla crema senza impasto, la ricetta furba e veloce!

    I bignè alla crema senza impasto si preparano facilmente a casa in pochissimi minuti, perfetti da servire se avete degli ospiti improvvisi.

    I bignè sono sempre graditi, si possono farcire in tantissimi modi diversi, con la crema pasticcera, con la nutella, con la ricotta e si possono anche glassare e preparare un dessert ancor più gustoso.

    Sono pasticcini molto golosi che hanno come base un impasto di pasta choux che vanno farciti come si vuole. Tutti li adorano e andranno a ruba a tavola. Certo che la preparazione della pasta choux è un pò lunga infatti noi vi proponiamo la ricetta furba.

    Bignè crema senza impasto
    (Canva)

    Si tratta di una ricetta che prevede solo la preparazione della crema che farcirà i bignè e poi acquistate i bignè pronti e li farcirete. Pronte a scoprire la ricetta?

    Bignè alla crema senza impasto

    Nessuno vi ha detto prima che c’è una ricetta furba che vi permette di poter preparare a casa i bignè con la crema.  Non dovrete fare altro che preparare una crema al profumo di limone e poi farcire i bignè, li servite su un’alzatina e il dessert è servito!

    (Canva)
    (Canva)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    LEGGI ANCHE ->  Biscotti alle mandorle e cocco: fragranti e profumati tutti gradiranno!

    Ingredienti:

    • 16 bignè pronti per essere farciti
    • 6 tuorli
    • 1 l latte
    • 2 limoni
    • 180 g di zucchero
    • 100 g di fecola di patate

    Preparazione:

    1. Iniziate a rompere le uova e separate i tuorli dagli albumi, mettete gli albumi da parte e utilizzateli in questo modo, cliccate qui.
    2. In un pentolino mettete il latte, aggiungete la scorza del limone e fatelo riscaldare a calore molto basso.
    3. In una ciotola mettete i tuorli, unite lo zucchero e lavorate con una frusta elettrica, così da ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete a cucchiai la fecola e mescolate fin quando non avrete ottenuto un composto cremoso, aggiungete anche il succo di limone e mescolate sempre.
    4. Versate il latte caldo, dopo aver tolto la scorza del limone, nella ciotola con il composto di tuorli e mescolate di continuo, dovrete ottenere una crema vellutata e corposa. Non appena sarà pronto copritela con la pellicola trasparente e lasciatela raffreddare completamente.
    5. Poi potrete farcire i bignè, metteteli su un piano da lavoro e prendete un vassoio, mettete in una sac-a poche la crema, farcite i bignè, o fate un foro sotto o tagliateli a metà nel senso orizzontale e farcite. Servite e gustate

    LEGGI ANCHE -> Crema al latte senza uova: il passepartout per ogni occasione

    Trucco da mamma:

    La crema pasticcera al limone si conserva in frigorifero per un paio di giorni, l’importante è coprire con la pellicola trasparente. I bignè si possono farcire come volete anche con della crema al latte o al cioccolato.