Bastoncini di mozzarella fritta: finger food pronto in soli 20 minuti

    I bastoncini di mozzarella fritta sono un’idea golosa per preparare un finger food veloce ma buonissimo e che piacerà davvero a tutti. 

    I bastoncini o stick di mozzarella fritta si possono servire come antipasto, perfetti come finger food per un aperitivo, specie se abbiamo ospiti a cena. Un’idea sfiziosa, facile da preparare e che piacerà davvero a tutti.

    bastoncini mozzarella fritta
    Canva photo

    Per realizzare i bastoncini di mozzarella fritta è davvero semplice, basterà munirsi di un panetto di mozzarella per pizza, altrimenti quella normale rischia di rilasciare troppa acqua in cottura.

    E poi si prepara una panatura con pangrattato e qualche aroma o spezia, ad esempio un po’ di prezzemolo o una spolverata di curcuma. Una volta che avremo tagliato i nostri bastoncini non dovremo far altro che friggerli ad immersione. Scopriamo subito la ricetta.

    Ecco la ricetta dei bastoncini di mozzarella fritta

    Filanti e croccanti i bastoncini di mozzarella fritti sono uno stuzzichino che fa sempre gola. Prepararli però prevede i suoi trucchi e astuzie che permettono di ottenere un risultato impeccabile.

    bastoncini mozzarella fritta
    Canva photo

    Se dovete servirli a qualche ospite celiaco potrete optare per pangrattato apposito e farina di mais. Ma andiamo con ordine e scopriamo tutta la ricetta per realizzare questi deliziosi finger food perfetti da inserire in un buffet.

    Veloci da realizzare si preparano in soli 20 minuti e il risultato è davvero garantito. In più grazie a questo trucco la mozzarella non scolerà in cottura: ovvero il segreto è quello di metterli per una mezz’ora nel freezer prima di friggerli. 

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 1 panetto di mozzarella per pizza
    • q.b. farina
    • q.b. pangrattato
    • 2 uova
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • q.b. curcuma o paprika
    • q.b. sale
    • q.b. olio di semi di arachidi

    Preparazione

    1. Iniziamo a tagliare la mozzarella facendo degli stick tutti della stessa grandezza. All’incirca calcoliamo che dovranno essere lunghi 5-6 centimetri e larghi un centimetro.
    2. Prepariamo i piatti per la panatura. In uno mettiamo la farina, in un altro sbattiamo leggermente le uova con un pizzico di sale e infine, in un altro piatto mettiamo il pangrattato che possiamo aromatizzare a piacere. Noi abbiamo optato per la curcuma e un po’ di prezzemolo tritato.
    3. Passiamo quindi uno ad uno i bastoncini nella farina poi nell’uovo leggermente sbattuto. Quindi nel pangrattato.
    4. Mettiamo i bastoncini in freezer per una mezz’ora se vogliamo che la mozzarella non coli in cottura. Ma questo passaggio non è obbligatorio quindi potremo anche ometterlo.
    5. Non resta che friggere. In una pentola dai bordi alti mettiamo l’olio di semi di arachide e quando la temperatura arriva a circa 170°C iniziamo a tuffare i bastoncini. Non mettiamoli tutti insieme altrimenti non cuoceranno in modo uniforme e verranno unti.
    6. Man mano che si cuociono quando saranno ben dorati li scoliamo sopra ad un piatto che avremo ricoperto precedentemente con carta da cucina.
    7. Saliamo leggermente i bastoncini in superficie e serviamo.

    Trucco da mamma:

    Possiamo accompagnare i bastoncini di mozzarella fritta con del ketchup fatto in casa o una maionese con le uova pastorizzate.

    INGREDIENTI