Le barche di zucchina con tonno e ricotta sono il secondo piatto freddo e sfizioso per tutta la famiglia!

    Scopri come realizzare delle ottime barche di zucchina con tonno e ricotta. Il secondo piatto che non necessita di cottura e che si rivela infinitamente buono.

    Se sei un’amante dei piatti freschi e che non richiedono particolare fatica, apprezzerai sicuramente le barche di zucchina. Si tratta infatti di un secondo davvero particolare dato da una componente croccante (che è quella della zucchina) che ben si sposa con la crema a base di tonno e ricotta.

    barche di zucchina con tonno
    (adobe stock photo)

    Un piatto davvero gustoso, che si realizza in pochissimo tempo e che non si può non amare. Basta infatti portarlo a tavola per ottenere la giusta dose di allegria e di colore. Il tutto accompagnato da una buona dose di gusto che non manca mai.

    La ricetta delle barche di zucchina con tonno e ricotta

    Di sicuro ti sarà già capitato di non avere la più pallida idea di cosa cucinare per poter offrire qualcosa di fresco alla tua famiglia ottenendo al contempo più tempo libero per te. Se ti capita ancora, la ricetta perfetta è più facile di quanto pensi e si può realizzare con ingredienti che hai sicuramente in casa o che puoi acquistare e tenere per quando ti torneranno utili.

    barche di zucchina con tonno
    (adobe stock photo)

    Così facendo potrai infatti contare su un piatto da preparare in pochissimo tempo, senza alcuna necessità di usare forno o fornelli e tutto portando a tavola qualcosa di diverso e di infinitamente buono.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: nessuno

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 4 zucchine genovesi
    • 400 g di ricotta
    • 400 g di tonno al naturale
    • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • 100 g di peperoni rossi

    Preparazione

    1. Iniziamo lavando e spuntando le zucchine per poi tagliarle prima a metà e poi in modo da dividerle in due.
    2. Svuotarle (la polpa potrai conservarla per altre preparazioni) e tenerle da parte.
    3. Prendere una ciotola e mescolare insieme la ricotta con il tonno, il sale e il pepe.
    4. Mescolare per bene gli ingredienti e aggiungere anche l’olio mescolando ancora al fine di farli amalgamare al meglio tra loro.
    5. Tagliare a cubetti i peperoni e aggiungerli alla crema ottenuta. Se desideri un composto unicamente cremoso puoi frullare tutti gli ingredienti (peperoni compresi) ed ottenere un’unica crema dal sapore davvero gustoso.
    6. Riempire le zucchine e servirle nei piatti, magari accompagnandole con un’insalata di cetrioli.

    Trucco da mamma

    Se preferisci un risultato più morbido puoi ovviamente passare le zucchine in forno. In tal caso potrai decidere se passarle prima di creare il ripieno o se farlo dopo averle riempite. Con 15 minuti di cottura in forno potrai ottenere una versione più invernale di questo piatto, sopratutto se aggiungi al tutto del parmigiano grattugiato in modo da gratinarlo e rendere il tutto ancora più buono.

    INGREDIENTI